“Tanto per cambiare”: Brachetti!

Arturo Brachetti. L’uomo dai mille volti, il re dei trasformisti, uno degli artisti italiani più noti e amati al mondo, ebbe il primo lavoro a Parigi, 1979, Paradis Latin. Da allora, non ha più smesso di fare spettacoli.

Originario di Corio Canavese, cresciuto a Torino, in periferia, a 11 anni andò in collegio dai salesiani, e lì cominciò le sue magie. Proprio martedì compie 58 anni, estetico segno della Bilancia.

Ora è in tournée con lo spettacolo «Brachetti che sorpresa», sempre esaurito, aggiunta la data di Asti, giovedì 22: e si regala il debutto come scrittore.

Parla qui per la prima volta di «Tanto per cambiare», Baldini&Castoldi, che sarà presentato oggi DOMENICA 11 OTTOBRE a Torino, ore 15,30, oratorio di San Filippo, per «Portici di carta»: è un romanzo di formazione, la storia di un bambino che diventa adolescente. Si chiama Renzo, è timido, ama travestirsi, i genitori non lo capiscono, non ha la fidanzata, ha un ex amico che gli vuole male e un amico del cuore che lo accompagna. «L’amico del cuore è quello che ritroviamo su Facebook – dice – e se lo incontriamo non sembra passato un giorno da quando avevamo 16 anni. Mi sono ispirato all’amicizia tipica di Aldo, Giovanni e Giacomo (Brachetti è il regista dei loro spettacoli, n.d.r.). Lo avrei voluto fare più goliardico, ma, essendo un libro per ragazzi, mi sono trattenuto».

tanto per cambiare libro di arturo brachetti

Continua a leggere su http://www.lastampa.it/2015/10/11/blogs/cose-di-tele/tanto-per-cambiare-brachetti-mrwpn8uLRH3jN6HITC6v1I/pagina.html

Andrea Clemente Pancotti

Principalmente sono io Andrea Clemente Pancotti: infanzia rovinata dai fascicoli di “STUPIRE!” di Carlo “Mago Fax” Faggi. Abbandona l’Arte per poi riscoprirla alla soglia degli ‘anta.“. Ora il team si e’ allargato, siamo comunque un gruppo di amatori, seriamente innamorati della Magia…

Un pensiero su ““Tanto per cambiare”: Brachetti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.