L’unico spettacolo con i veneziani in coda: Silvan

Il mago del “Sim sala bim” ha tenuto banco a Palazzo Franchetti: niente telecamere ma una marea di applausi e autografi

Silvan

VENEZIA. Gira e rigira ci sa fare. Sarà la vecchia scuola, sarà una dote soprannaturale (vai a sapere…), sarà un’abilità nella prestidigitazione (si scrive proprio così) che lo porta a fare volare tra le sue dita 140 carte alla volta, ma il Mago Silvan, all’anagrafe Aldo Savoldello, veneziano di Castello, classe 1937, è sempre un portento.

Anzi: è stato l’unico spettacolo di Carnevale 2015 per cui i veneziani si sono messi pazientemente in fila nonostante il freddo.

E il suo “one man show” è stato davvero unico, tanto da sollevare espressioni di stupore e applausi a scena aperta per tutta la durata dello spettacolo.

Spettacolo che, diciamolo, è stato emozionante e ha riportato indietro nel tempo quando lui, magari un po’ più giovane, incantava le platee televisive di Canzonissima. Non che adesso gli vada male, visto l’anno scorso al Festival di Sanremo è stato uno dei picchi di audience. Ma la gioia di ritrovarselo a casa è stata tanta. E lui ha ripagato tutti con uno spettacolo unico, gratuito, a palazzo Franchetti.

“Bellissimo da vedere”, spiega uno spettatore, “sembrava felice lui di esserci e ha fatto felici noi per oltre un’ora. Ci vorrebbe uno come lui al governo e chissà che per magia i conti non andrebbero meglio”. E per non sbagliarsi, poi, tutti in coda per un autografo e un sorriso.

Così da quattro mazzi contemporaneamente spariti a carte indovinate fino alla testa di una donna fatta sparire e poi riapparire: tutto il meglio per un Carnevale che ha ritrovato per una sera la sua magia. Anzi: il suo “Sim sala bim”

Fonte http://nuovavenezia.gelocal.it/venezia/cronaca/2015/02/18/news/l-unico-spettacolo-con-i-veneziani-in-coda-silvan-1.10890183

Andrea Clemente Pancotti

Principalmente sono io Andrea Clemente Pancotti: infanzia rovinata dai fascicoli di “STUPIRE!” di Carlo “Mago Fax” Faggi. Abbandona l’Arte per poi riscoprirla alla soglia degli ‘anta.“. Ora il team si e’ allargato, siamo comunque un gruppo di amatori, seriamente innamorati della Magia…

Un pensiero su “L’unico spettacolo con i veneziani in coda: Silvan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.