X-Magic, Seconda Semifinale del 13/02/2014, recensione

Sono andato ad assistere alla seconda semifinale di X-Magic, ed ho passato una serata davvero magica e divertente, il Salotto Magico e’ davvero bello, l’organizzazione perfetta, e l’ambiente accogliente e magico.

x-magicQuesta sera in gara personaggi di ogni tipo, con numeri molto diversi tra loro e tutti di gran qualità. Ha aperto la serata VitoSvito, uno dei mie preferiti, due effetti magici davvero belli e la sua capacità di coinvolgere gli spettatori ed intrattenere e’ davvero degna di nota. Il secondo artista e’ stato Edison, ha fatto diventare il suo ginocchio un piccolo prestigiatore, ma a mio avviso decisamente poco magico. E’ stata poi la volta di Umbosky, con un numero di close up con carte e monete davvero magico e di classe, peccato per qualche “angolo”. Il numero del Mago Sax e’ stato davvero divertente, a mio avviso a tratti molto originale, ha trasformato una spettatrice in una sua “bella” copia ed ha eseguito una corda tagliata e riparata nelle mani della spettatrice. Il quinto e’ stato Jefte Fanetti, di grande mimica, molto piacevole da vedere con molta poesia alla Chaplin. Ultimo si e’ esibito Antico Mago, con una bastone volante in versione futurista e teconologica.

La giuria era composta da Fernando “Milton” Giovannitti e da Enzo Pocher (92 anni!!!) che hanno dispensato consigli agli artisti in gara ed hanno dato un punteggio agli spettatori. Il pubblico poi poteva votare il proprio preferito, ed i punti della giuria e del pubblico hanno poi generato la classifica seguente.

1) Umbosky 2) Antico Mago 3)Edison 4 e 5) VitoSvito e Mago Sax 6) Jefte Fanetti

Umbosky, il vincitore della serata, passa direttamente in finale, complimenti!

Dopo la premiazione c’e’ stato un momento per ricordare la recente scomparsa di Aldo Colombini, con una toccante canzone di VitoSvito, che ha davvero colto il senso della dipartita del grande Aldo.

Io mi prenoto già per andare ad assistere alla semifinale del 27 febbraio sicuro che sarà di nuovo una serata fantastica! Maggiori informazioni su http://www.salottomagico.com/

Mi permetto anche di aggiungere due note… si e’ notato che tra il pubblico alcune persone hanno votato solo i proprio amici, di fatto falsando la classifica… io sono sempre stato contro le giurie popolari, la giuria deve decretare il vincitore, ma il pubblico puo’ solo dare qualcosa in più, non entrare nel merito della classifica. Io non sono un professionista, ma un amatore della magia, e secondo me la classifica finale non rispecchia il valore delle esibizioni.

Una precisazione, la classifica finale non rispetta il mio personale gusto di prestigiatore amatoriale, ma la vittoria di Umbosky e’ meritatissima, tanto per mettere i puntini sulle “i”….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.