Enciclopedia dell’Illusionismo vol. I: Micromagia

salvatore cimo micromagiaSu Lybrary.com e’ in vendita il primo numero dell’Enciclopedia dell’Illusionismo di Salvatore Cimò, un vero tesoro per gli appassionati di Magia. Personalmente sono molto contento dell’iniziativa, ho cercato in formato cartaceo le opere di Cimò ma le ho sempre trovate a prezzi assurdi per le mie tasche…

Nel primo numero:

MICROMAGIA è il primo di una serie di volumi all’interno del quale sono descritti molti interessanti e pratici effetti magici. Inoltre, l’abbondanza del materiale esposto e la varietà degli argomenti trattati fornirà all’appassionato prestigiatore diversi e interessanti spunti per la realizzazione di nuovi e originali giochi di prestigio. Nel libro troverete, infatti, un gran numero di effetti corredati da molte illustrazioni e suddivisi nelle seguenti sezioni:
Fiammiferi (27 giochi)
Scatole (18 giochi)
Calamite (14 giochi)
Tagli miracolosi (6 giochi)
Matite, bacchette, bastoni e bastoncini (16 giochi)
Tubetti (7 giochi)
Bicchieri (8 giochi)
Giochi vari (82 giochi)
Scherzi (12 giochi)
Problemi apparentemente insolubili (29 giochi)

Abbiamo contattato direttamente il curatore della versione in italiano Gregorio Samà che ci ha parlato di questo progetto:

Innanzitutto, ringrazio voi per avermi offerto l’opportunità di rispondere attraverso il vostro sito che leggo sempre con molto piacere in quanto viene costantemente aggiornato con le notizie che riguardano il mondo magico. Mi rattrista solo aver letto, proprio di recente, della triste scomparsa del Grande Amico Aldo Colombini. Un lutto che ha sconvolto e rattristato gli appassionati prestigiatori di tutto il mondo. Di Aldo, ci resterà sempre il suo caro ricordo e, soprattutto, il vasto materiale magico (libri, dvd ecc) che ci ha lasciato in tutti questi anni. Egli era un divulgatore come pochi altri e tra questi “altri” vorrei ricordare proprio Padre Salvatore Cimò (1912 – 1985) che tanto si è prodigato per raccogliere e catalogare centinaia e centinaia di effetti magici per poi metterli a disposizione dei tanti appassionati di Arte magica.

Non tutti sanno però che l’Opera di Cimò è molto più vasta degli otto volumi pubblicati in Italia, tra il 1958 e il 1973, dalla casa editrice Ceschina. Infatti, l’Opera comprende anche i successivi volumi pubblicati in lingua spagnola (dall’editore Marré) e altri libri completamente inediti.

Alcune settimane fa ho saputo che il gestore del sito lybrary.com, Chris Wasshuber, aveva acquistato i diritti sulle opere di Salvatore Cimò. Inoltre, sono venuto a conoscenza che l’editore era in cerca di un impaginatore. Mi sono quindi offerto di curare io questa fase del progetto per non rischiare che la struttura originaria dei libri venisse completamente sconvolta. Ho così accettato questo incarico sia per la passione che da molti anni nutro per l’Arte magica sia per il rispetto che ho sempre avuto per Padre Cimò e la sua opera di divulgazione.

Anche se i libri verranno riproposti in formato digitale, ho cercato di rimanere quanto più fedele possibile allo stile delle edizioni cartacee. Secondo il progetto editoriale, i vari volumi verranno pubblicati a distanza di circa un mese, l’uno dall’altro, e sarà mantenuto un prezzo accessibile a tutti. Al completamento dell’opera, l’appassionato prestigiatore potrà così disporre di un prezioso tesoro da consultare in qualsiasi momento e in maniera molto più fruibile.

Oltre alla fase di rimpaginazione dei volumi, il mio intento è soprattutto quello di far conoscere anche chi era Padre Cimò, approfondendone la sua personalità. Ecco perché ho pensato che fosse una buona idea far precedere ciascun volume da un articolo sull’Autore con riferimenti, eventualmente, all’argomento trattato nel libro stesso. Alcuni appassionati prestigiatori italiani mi hanno già garantito il loro supporto nello scrivere questi articoli e ne approfitto per estendere l’invito a chiunque voglia partecipare a questa iniziativa.

Io sto già lavorando al secondo volume, DIVINAZIONI MENTALI, e, nonostante abbia letto e studiato questo libro per diversi anni, mi sto rendendo conto che c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire in questo immenso tesoro. Sono dell’avviso che i libri di Cimò non passeranno mai di moda poiché i contenuti restano sempre attuali. Infatti, molto spesso, ci si rende conto che effetti che oggi vengono proposti come “nuovi”, erano già stati descritti da questo meticoloso ricercatore e catalogatore che era, appunto, il compianto Padre Salvatore Cimò.

Concludo dicendo che, grazie all’interessamento di Chris Wasshuber, oggi è possibile veder realizzate, in lingua italiana, tutte le opere di Padre Cimò. Si tratta, senza dubbio, di un progetto editoriale molto ambizioso e, soprattutto, alquanto impegnativo. È necessario, quindi, incoraggiare l’editore affinché possa perseguire il suo obiettivo nel portare a compimento un’opera così vasta e tanto valida. In tal modo, si renderà anche omaggio a un grande personaggio come Padre Salvatore Cimò, onorando e perpetuando la sua memoria, che tanto si è prodigato per diffondere, con la sua grande passione, la cultura magica sia nel nostro Paese che all’estero. Inoltre, si potrà finalmente realizzare quello che era sempre stato il grande sogno di Padre Salvatore Cimò, ossia pubblicare l’intera sua Opera in lingua italiana!

Il primo volume e’ acquistabile per il prezzo di 12 Dollari Americani presso il sito http://www.lybrary.com/enciclopedia-dellillusionismo-vol-i-micromagia-p-428044.html

Un pensiero riguardo “Enciclopedia dell’Illusionismo vol. I: Micromagia

  • 4 Aprile 2014 in 22:25
    Permalink

    Io dopo più di 20 anni sono riuscito a recuperarli quasi tutti tra i 35 e 50 euro,mi mancava il volume ” Divinazioni mentali ” che ho acquistato in formato digitale…..
    Non è la stessa cosa però : ci sono libri chenon sono adatti per essere trasformati in digitale…
    Poco male però, almeno tutti avranno modo di vedere qanto sono vecchi certi giochi e principi che vengono riproposti oggi come novità .
    Non ho capito però i diritti : la Ceschina è fallita più di 30 anni fa com’è possibile che Library com in USA li possiede ?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.