Recensione del DVD Ryan Schlutz “Effortless Effects”

ryan_schultz_s_effortless_effects_by_big_blind_media_video_downloadMi piacciono molto i giochi di carte che non richiedono grandi abilità tecniche (che sicuramente non ho), ma non tutti i giochi che vengono chiamati automatici mi piacciono, alcuni sono complessi nell’esecuzione, conte strane, spelling di parole assurde, istruzioni lunghe e complicate…

Negli anni ne ho scoperti di molto belli, ed in questo DVD una grande sorpresa, degli effetti che hanno un impatto spropositato per quanto sono semplici nell’esecuzione, il tutto grazie ad un geniale mix di tecniche molto conosciute ed utilizzate, ma che combinate diventano davvero voodoo.

Il principio su cui si basano questi effetti si chiama GAP Principle, ed e’ veramente forte, un misto di cartachiave e forzatura classica che diventa davvero molto forte se usato come si deve, sicuramente e’ una tecnica che entrerà nell’arsenale di molti, ma che, nonostante sia “facile”, richiede una certa dose di esperienza ed allenamento.

La presentazione dei giochi e’ però un po’ scarna, un bene se vogliamo che chi studia questi giochi crei un suo stile ed una sua presentazione, un male se il prestigiatore poco esperto o pigro non si applica un po’ per curarli a dovere.

Non saprei a chi consigliare questo DVD, il principiante ci trova davvero “tanta roba”, ma che puo’ essere valorizzata solo se si conosce, non dico bene, ma un po’ la Magia, quella vera, non quella del tubo.

Dal mio punto di vista personale il voto e’ ■■■■□ 4/5, ma valutato come ORO.

Un pensiero riguardo “Recensione del DVD Ryan Schlutz “Effortless Effects”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.