lunedì, Giugno 24, 2024

Prestigiazione.it

Webzine di Illusionismo, Magia, Prestigiazione, Prestidigitazione e Prestigiribirizzazione.

Recensioni

Paranormal Vampire Haunting di Biagio Fasano #Recensione

Paranormal Vampire Haunting di Biagio Fasano #Recensione

@b._magic_  #magic #artofmagic #cardmagic #cards #cardtrick #closeupmagic #illusion #illusionist #instamagic #lecture #magia #magician #magictrick #coinmagic #playingcards #prestigiazione #sleightofhand #streetmagic #mentalism #mentalist #mindreader #mindreading #mentalismo #mentalista

Biagio continua con la sua creatività ad alimentare una raccolta incredibile di effetti contactless, una quantità impressionante di ACAAN (che sembra essere il suo tema preferito), non si fa mancare nemmeno originali stack di carte creati per altrettanti effetti dirompenti, ma è anche un grande inventore di titoli, possiede un particolare talento per dare i nomi agli effetti che prendono forma tra le sue mani; strampalati acronimi da leggere come raffinati e significativi giochi di parole che identificano gli effetti che rappresentano; E.M.U.N.S.O.C., A.r.C.A.A.N.s., S.H.I.E.L.D., sono solo alcuni esempi che invito tutti ad andare ad approfondire su Lybrary.com.

La novità più interessante che caratterizza quest’ultimo lavoro di Biagio è l’ambientazione, che crea un’atmosfera suggestiva e coinvolgente, in cui lo spettatore può vivere un’esperienza al di là della realtà. Per la prima volta si confronta con la bizzarre magic, una forma di magia che si basa su presentazioni oscure, misteriose e spesso inquietanti, che coinvolgono elementi come rituali, esoterismo, occultismo, horror e paranormale. Non meno importante il fatto di avere sviluppato l’effetto come Packet Trick, in cui i protagonisti in gioco si limitano a sei, raffigurati su altrettante carte fornite già stampate unitamente all’eBook (o all’eventuale libretto di istruzioni fornite già stampate a colori), pronte da utilizzare per questo effetto e comprese di dorsi omogenei, disegnati pensando all’effetto in questione a cui sono dedicate.

Si tratta di un effetto di mentalismo a tema bizzarre suddiviso in tre fasi che vede sul tavolo, tre carte raffiguranti alcune donne, due carte con immagini di uomini, tutti in eleganti abiti d’epoca e per finire la carta Vampiro dall’aspetto inquietante. La presentazione, che è retta da solidi stereotipi della letteratura e del cinema di genere, e l’ambientazione con le belle immagini dei sei personaggi, immergono lo spettatore in un atmosfera gotica che lo accompagna per tutta la durata della routine.

Nella prima parte dell’effetto una spettatrice, scelta come sopravvissuta ad un morso di Vampiro, quindi unica persona in grado di avvertire la presenza del predatore, dovrà fare una scelta e rispondere ad alcune semplici domande, intercalate ai miscugli del pacchetto di carte; al termine dei quali il mentalista sarà in grado di individuare la posizione del vampiro e la scelta iniziale della spettatrice. Il principio base dell’effetto e l’applicazione del metodo di utilizzo traggono l’ispirazione da Bending Minds, libro in cui mi onoro di figurare tra gli autori, scritto in collaborazione con Biagio Fasano e con il caro amico Renzo Grosso, che ci ha tristemente lasciato qualche settimana fa. Un libro in cui Renzo credeva fortemente e a cui ha lasciato un contributo fondamentale. Le due successive fasi che completano l’effetto sono ispirate al principio descritto nel libro “The Green Neck System” di Gabriel Werlen, e dalle idee di Bob Hummer, autore del classico “3-Card Monte” e di altri capolavori. Biagio è riuscito, come ormai ci ha abituato da tempo, grazie al suo magico tocco personale, ad elaborare in modo inedito tali principi, creare una routine potente e convincente ed ottenere la benedizione dello stesso Werlen.

La parte finale si compone di due fasi in cui si utilizzano soltanto alcune delle carte con le immagini dei personaggi, quattro nella prima e cinque nella seconda; sarà lo stesso mentalista a dare indicazioni in merito, e tre gettoni color rosso sangue, in perfetto stile “vampiresco”, da porre sotto ad alcune delle carte.

Dopo un paio di movimenti delle carte con le immagini, effettuati dallo stesso spettatore, che vanno ad alterare la situazione iniziale, il tutto all’insaputa del mentalista che non può avere alcun riferimento riguardo ai gettoni nascosti sotto alle carte, quest’ultimo sarà in grado di “vedere” dove si trovano i gettoni.

Nella prima fase i gettoni sono due, da nascondere tra quattro personaggi: un uomo, due donne e il Vampiro, nella seconda fase i gettoni sono tre, da nascondere tra cinque personaggi: tre uomini e due donne.

Un magnifico esempio di chiaroveggenza a distanza, in tutti e due i casi il mentalista sarà in grado di nominare, quasi di chiamare per nome, i personaggi sotto cui sono celati i gettoni rosso sangue. In particolare, nella rivelazione finale, sarà in grado di nominare le carte che nascondono i gettoni, specificando esattamente alcune caratteristiche grafiche; le sei immagini di donne, uomini e Vampiro sono diverse l’una dall’altra, di buona fattura e credibili in relazione a tutta la struttura della routine.

Paranormal Vampire Haunting è disponibile per il momento solo direttamente da Biagio Fasano.

Lo potete contattare su Messenger oppure cercare di persona nei vari Circoli Magici in cui continua a portare la sua Conferenza: BENDING MIND CONTACTLESS (prossime date: il 21 novembre 2023 al Sanremo Magic Club, il 26 dicembre, in occasione di “Expomagia”, al Circolo Amici Della Magia nel Teatro Juvarra di Torino e il 5 dicembre al Circolo Magico Bartolomeo Bosco, sempre a Torino).

Davide Rubat Remond

Andrea Clemente Pancotti

Principalmente sono io Andrea Clemente Pancotti: infanzia rovinata dai fascicoli di “STUPIRE!” di Carlo “Mago Fax” Faggi. Abbandona l’Arte per poi riscoprirla alla soglia degli ‘anta.“. Ora il team si e’ allargato, siamo comunque un gruppo di amatori, seriamente innamorati della Magia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.