A Farigliano CN parliamo di Gustavo Rol 🗓

Domenica 18 maggio alle ore 15 presso la Biblioteca Civica “Nicola e Beppe Milano”

TESTIMONIANZE DI: PIER GIORGIO MANERA, GIOVANNA E SIMONA DE MEGLIO, ANNA PAOLA ROSSI, ARTURO BERGANDI

Gustavo Rol è stato un sensitivo italiano, tra i più noti e controversi nell’Italia del XX secolo. Le sue dimostrazioni, prodotte di fronte solo a ospiti da lui selezionati, sono interpretate dai suoi sostenitori come autentici fenomeni paranormali e dai critici come illusioni prodotte con tecniche di prestidigitazione e in particolare di mentalismo. Durante la sua vita non venne fatta alcuna verifica sotto controllo scientifico, per l’opposizione dello stesso Rol che affermava che i suoi non erano fenomeni ripetibili o eseguibili a comando.

I sostenitori della realtà dei fenomeni prodotti da Rol affermano che la grande maggioranza degli scettici sarebbe composta da persone che non avrebbero mai assistito agli esperimenti. In realtà era lo stesso Rol a selezionare accuratamente i partecipanti alle sue sedute, evitando di proposito di invitare gli scettici e gli esperti di trucchi.

In occasione del centenario della nascita, nel giugno 2003, gli fu dedicata una puntata della trasmissione Porta a Porta su Rai Uno e il quotidiano La Stampa gli riservò una pagina intera. Il giornalista Corrado Augias gli dedicò nel 2007 una puntata della trasmissione Enigma.

Fonte http://www.targatocn.it/2014/05/15/leggi-notizia/argomenti/eventi/articolo/a-farigliano-parliamo-di-gustavo-rol.html

Per capire meglio il “fenomeno Rol” vi consigliamo la lettura del libro “Rol. Realtà o leggenda? Indagine sul sensitiva Gustavo Rol” di Mariano Tomatis.

Gustavo Rol

Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.