BY SPONGES UNSEEN di Davide Fragione #recensione

Ho letto questo opuscolo con molta curiosità, a partire dalla copertina realmente minimale. Attraverso queste pagine ho scoperto un mondo di un giovane artista con tantissima voglia di condividere il suo percorso. Premetto che ho avuto difficoltà per la lettura del testo, forse creato per un formato da leggere prevalentemente da cellulare, per via dei margini esagerati ai lati, e massino due fotografie a pagina, seppure estremamente dettagliate, e tal volta essenziali fotogrammi di una sequenza. Intendo dire che nessuna foto è stata superflua, anzi. Inoltre, si evince una certa ironia nel suo modo di scrivere che mi fa pensare che andrei d’accordo con un ragazzo del genere.

All’interno ho trovato delle idee molto interessanti, sue variazioni di tecniche classiche, che l’autore ha personalizzato a tal punto da creare qualcosa di proprio, e talvolta trovare nuove applicazioni. La sezione delle routine è stata stimolante, ed anche qui troviamo rivisitazioni di idee classiche, apportando una nota personale come fosse un aroma di una spezia nuova.

Nella sezione finale, pagine di pura teoria, in cui Davide vuole condividere la sua idea di magia, il suo concetto di “naturalezza” e tutte le esperienze che lo hanno portato dove è oggi. Nel complesso è stata una piacevole lettura.

Sarei molto curioso di incontrare questo ragazzo di persona, vedere eseguire il suo “Cavallo di battaglia” ed esplorare maggiormente il suo mondo magico. Sicuramente la parola che mi viene in mente è “audacia”. Leggendo queste pagine sento forte la voglia di un giovane forse troppo ansioso di dire la sua, che però ha tantissima voglia ed energia di fare magia.

Potete contattare Davide Fragione su https://www.instagram.com/fragionss/

Di Salvatore Maria Ciccone AKA Saykon @mago.saykon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.