martedì, Maggio 21, 2024

Prestigiazione.it

Webzine di Illusionismo, Magia, Prestigiazione, Prestidigitazione e Prestigiribirizzazione.

Recensioni

Quod Libet di Davide Rubat Remond – #Recensione di Biagio Fasano

Ho avuto la fortuna e il piacere di poter leggere Quod Libet” del collega Davide Rubat Remond (col quale io e Renzo Grosso abbiamo collaborato nello scrivere i 3 Volumi di “Bending Minds) fin dalla sua prima stesura, ed ora che é stato ultimata e finalmente pubblicato l’eBook su www.Lybrary.com sia nella versione Italiana che Inglese, non posso che confermare la mia prima impressione: é un lavoro magnifico che, partendo da un classico del mentalismo matemagico  e sorretto da un’idea brillante, lo sviluppa fino a portare alla creazione di  nuovi incredibili effetti.

Molti conosceranno l’effetto da cui tutto parte e che personalmente adoro e non perdo occasione di insegnare nei corsi base e laboratori di Magia  per ragazzi: “il gioco dei cartoncini” o “pensa un numero” nel quale si chiede ad una persona di pensare un numero e di indicare poi su quali dei cartoncini, che a seguire gli verranno mostrati, compaia il suo numero.

Essendo il trucco basato sulla matematica binaria e richiedendo dei semplici calcoli, da molti viene oramai ingiustamente snobbato, ritenendolo di scarso impatto ed essendo comunque abbastanza conosciuto anche tra i non maghi.

Davide ha pensato di rendere più interessante il trucco, lasciando che lo spettatore trattenga per sé tutti i cartoncini dove compare il numero pensato e l’illusionista riuscirà ugualmente ad indovinarlo basandosi solamente sul’osservazione rapida dei cartoncini scartati, senza necessitare di calcoli complessi o particolari sforzi mnemonici.

Ma non si é certo limitato a questo, ma presenta a seguire 3 diversi effetti, tutti basati su questa semplice ma brilante idea,  che riescono a rendere il trucco indecifrabile anche alla maggioranza dei prestigiatori, in un crescendo di stupore che mi sento di garantire per tutti coloro che saranno testimonii della performance.

–  Nel primo effetto allo spettatore viene chiesto di scegliere mentalmente un numero da 1 a 100, controlla quindi tra le 7 cartelle colorate che gli vengono sottoposte, dove appaia tale numero e le trattiene per sé. Il mentalista, osservando con un semplice colpo d’occhio i colori delle cartelle rimastegli perché scartate ,indovinerà immediatamente il numero pensato!

– Nel secondo effetto, “la classifica dei migliori film di sempre” non si fa alcun uso di numero, ma allo spettatore viene presentata una lista di ben 14 film giudicati  da esperti del settore tra i più belli della storia del cinema. Egli potrà scegliere mentalmente il suo preferito e trattenere per sè quali schede, tra le 4 che gli verranno esposte, lo contengano al loro interno (ogni scheda riporta 7 titoli). Il mentalista saprà subito, tramite una semplice associazione mnemonica, indicare il film scelto.

– Il terzo e ultimo effetto é quello che preferisco in assoluto, tanto da volerlo inserire sin da subito nel mio “repertorio di mentalista”: Quod Libet (Cosa ti piace, in latino), che dà appunto il titolo all’intero ebook. L’illusionista depone sul tavolo un mazzo di carte legato fermamente da un elastico e chiuso nel proprio astuccio, poi chiede allo spettatore di pensare liberamente ad una delle 52 carte e gli vengono consegnate 8 cartelline, ognuna riportante all’incirca metà carte del mazzo.

Ancora una volta, mentre il mago é di spalle, dovrà controllarle attentamente e trattenere per sé solamente quelle contenenti la carta pensata. Fatto ciò, il mentalista si volta e, osservando rapidamente le poche cartelle scartate (che NON contengono quindi la carta pensata), indicherà un numero (da 1 a 52) e inviterà lo spettatore stesso a contare le carte nel mazzo rimasto sempre  a vista, fino a ritrovare la carta nella posizione indicata. Incredibilmente quella carta coinciderà con quella solamente pensata dallo spettatore! Praticamente una sorta di  effetto ACAAN (Any Card At Any Number) che può essere seguito tranquillamente sul palco.

Aggiungo a quando detto sinora il fatto che Davide sia stato così bravo non solo a tradurre in inglese questo ebook ma ad adattare perfettamente anche gli aiuti mnemonici forniti per l’effetto sui film, e a fornire per entrambe le versioni tutte le schede a color (template) pronte da stampare per eseguire ognuno dei tre effetti di fronte a qualsiasi pubblico.

In conclusione ho trovato questo ebook davvero ben realizzato, con tre solidi effetti di sicuro interesse non solo per gli appassionati di magia matematica, quale io mi reputo, ma per qualsiasi buon mentalista.

Lo potete trovare, disponibile da scaricare come PDF in italiano, su Lybrary.com: https://www.lybrary.com/quodlibet-italian-p-925563.html

Biagio Fasano

Andrea Clemente Pancotti

Principalmente sono io Andrea Clemente Pancotti: infanzia rovinata dai fascicoli di “STUPIRE!” di Carlo “Mago Fax” Faggi. Abbandona l’Arte per poi riscoprirla alla soglia degli ‘anta.“. Ora il team si e’ allargato, siamo comunque un gruppo di amatori, seriamente innamorati della Magia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.