12 sandwich di Hernan Maccagno, recensione di Saykon Ciccone

Buon compleanno Maestro.

È da qualche tempo che Marco Merlino mi parlava di questo nuovo lavoro di Hernan, e da qualche settimana c’erano i primi spoiler online della copertina. Uno stile che mi ricordava tantissimo il trailer sbagliato del mio Magic Pub Menu. Ieri mattina finalmente leggo che è pronto il lavoro di Maccagno, ed anche la versione in italiano! Il tempo di contattare l’autore, che avevo tra le mie mani il suo lavoro, anzi, il menu che ha confezionato per gli ospiti che ha invitato per il suo compleanno. Oggi concluso ed eccomi a scrivere queste righe. Lascio immaginare che il tema degli effetti sia immediato, sui sandwich (solitamente effetti di carto-magia dove la carta scelta appare tra due). Come un buon padrone di casa ha ben pensato di confezionare pietanze per tutti i gusti, dove ogni sandwich ha un retrogusto diverso in base agli “ingredienti” adoperati soddisfacendo tutti i palati: mentalismo, Acan, trasposizioni, manipolazione per chi vuole provare tecniche più difficili, carte gimmick, sandwich quasi automatici, effetti immediati, intere routine ed anche una variante da poter eseguire in diretta streaming nelle mani dello spettatore. Ci sta davvero materiale per tutti i gusti! Come sempre la mente geniale di Hernan si è superata strafacendo.

Perché buon compleanno? Questo libro nasce dall’esigenza di Hernan di festeggiare il suo genetliaco, importante per un artista come lui che vive ogni segno del destino in maniera profonda. Quest’anno ha completato il suo “mazzo di carte”, 52 anni come le carte appunto, ma a causa delle restrizioni non ha potuto festeggiarlo come avrebbe voluto. Questo libro quindi credo nasca da diversi fattori, come dal bisogno di Hernan di socializzare magicamente, lui è una condivisione continua di emozioni magiche, di condividere le sue idee. Ma anche dal ricercare un momento di condivisione con le persone lontane, che gli mancano, alcune non ci sono più, altre non li vede da parecchio a causa del periodo storico che stiamo passando. Ecco quindi perché alcuni sandwich sono confezionati con una dedica a suoi amici e fratelli. Infine, a differenza di molti altri, Hernan ha sfruttato al meglio questa condizione, questo periodo di reclusione forzato, facendo un ottimo lavoro di ricerca e perfezionamento, mettendo ordine ad idee e lavori che aveva dentro di sé, confezionando quindi questa piccola gemma, di 12 sandwich più una torta a sorpresa! Ho già individuato un paio di effetti da inserire nel mio repertorio, ed un altro da modificare in base al mio stile!

Conclusione. Sono sempre di parte quando si tratta di Hernan, ha cambiato la mia visione di magia, mi ha regalato assieme a Marco Merlino l’esperienza di Entropia, ma anche se così non fosse, sfido chiunque a non considerare questo Menu completo e straordinario. Contattatelo, acquistato questo capolavoro e vi sfido a dire che non è una piccola miniera, anche per le piccole perle nascoste tra le righe degli effetti, adoperabili anche in altri giochi. Spero che Hernan legga queste ultime righe, che sono per lui. So che ti sono pesati questi ultimi due anni, e tu non hai potuto festeggiare i 52 anni, il completamento del tuo mazzo, come avresti voluto. Ma noi siamo maghi, siamo superiori a molte cose, ma ricorda che il nostro mazzo ha sempre due Jolly, se non addirittura anche un terzo con doppia faccia 😉 ti aspetto a Napoli per recuperare e festeggiare questi ultimi due anni assieme (Ovviamente ci sarà anche Marco, con la stessa espressione!).

Disponibile a 20€ direttamente da Hernan Maccagno, sito web https://it.magiemos.com/, Facebook https://www.facebook.com/magiemoss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.