Video: Enzo Pocher una vita per la Magia

Io ed Alberto abbiamo avuto la fortuna ed il piacere di passare una mattinata a parlare di Magia con Enzo Pocher, classe 1922, che a 95 anni ancora si esibisce.

Difficile introdurre un personaggio del genere con alle spalle 70 anni di Magia!

Enzo e’ una colonna della Magia torinese, avendone fondato i due principali circoli magici: il Circolo Magico Amici della Magia e successivamente il Club Magico Bartolomeo Bosco.

Ha iniziato da ragazzo guardando i primi prestigiatori nel quartiere Lucento di Torino, ha collaborato artisticamente con Bustelli, fino a diventare uno personaggio a livello nazionale, nel 1980 ha ricevuto il premio Bacchetta d’Argento dalle mani di Sitta, ed internazionale, con la sua meravigliosa Palla Zombie a Mani Libere, con cui ha partecipato al FISM del 1979 tenutosi a Bruxelles: la sua Palla Zombie era così incredibile che fu squalificato perchè la giuria ritenne che Pocher si fece aiutare da un compare in “black art”. Bisogna ricordare che una volta il regolamento FISM non contemplava la possibilità della giuria di parlare direttamente a livello tecnico con i concorrenti, ma per fortuna questa procedura e’ stata modificata.

Un altro grande riconoscimento per Enzo Pocher e’ stato il titolo di “Maestro di Magia al Merito con Medaglia d’Oro” conferito dal Club Magico Italiano durante il congresso annuale CMI del 2012.

Durante questa breve intervista Enzo, che usava il nome d’arte “Mago Poker”, ci ha parlato anche della sua esperienza in Campo di Prigionia tedesco, dove la Magia ha aiutato lui ed i suoi compagni di sventura, come nella trama di un film hollywoodiano.

Sotto il video della sua intervista ci sono anche due video di sue due esibizioni a cui si fa riferimento durante l’intervista e varie foto di Enzo Pocher.

Buona visione e ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.