“The Final Boss” di Mark Calabrese #Recensione #Review

Di Christian Scarpa

Questo effetto nasconde una tecnica che può essere utile in vari contesti cartomagici, ed è davvero interessante.

L’effetto di base è questo: il prestigiatore mostra una previsione e la tiene sempre in vista. Un mazzo di carte viene mescolato e dato allo spettatore. A questo punto lo spettatore solleverà una porzione di mazzo mettendola a faccia in su sull’altra parte di mazzo. Inizierà quindi a ruotare il mazzo nelle mani finché non sarà soddisfatto. A quel punto le carte che si troveranno a faccia in alto in quel momento verranno eliminate, e si ripeterà la procedura ancora, ancora e ancora, finché non resterà solo una carta. Nonostante il mazzo fosse stato mescolato, e le scelte effettivamente fatte liberamente dallo spettatore, l’ultima carta corrisponderà alla predizione del prestigiatore.

Il gimmick è realizzabile in pochi minuti, il reset è praticamente immediato, la predizione sempre diversa e in una versione (anch’essa spiegata) lo spettatore può liberamente nominare una carta, che corrisponderà alla descrizione.

Un effetto che stupirà chiunque, e che sarete in grado di padroneggiare in un attimo, grazie alla sua incredibile semplicità.

Il costo? Meno di 10€ e potrete portarvi a casa questo vero e proprio “Reputation Maker”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.