Recensione: SCIN di Phil Knoxville

Di Jefte Fanetti

SCIN sta per Signed #Card in #Nose, la carta firmata nel naso. Un gioco che di certo non fa per tutti e a qualcuno potrebbe anche dare fastidio. Se fate parte di questa #categoria di persone ovviamente non andrete a comprare questo #prodotto e per voi il discorso finisce lì. Se siete come me… e questo non è un #complimento, vi piacciono le cose al di fuori dagli schemi e che vanno contro le regole, allora questo dvd potrebbe interessarvi.

@murphysmagic #murphysmagic #magic #review #dvd #freak #sideshow #blockhead

Il #video è lungo e dettagliato per un #gioco che in sostanza è molto semplice, viene fatta scegliere una carta dallo #spettatore, dispersa nel mazzo e finisce nel naso del prestigiatore (fisicamente dentro il naso).

Tutto parte dalla tecnica blockhead, derivata dalle tecniche di fachirismo, per inserire oggetti nel naso. Il dvd su questo tema è fatto molto bene, dettagliato e ribadisce spesso l’importanza della sicurezza per questa tecnica, che se fatta male potrebbe causare dei seri danni.

Buona parte del video è dedicata a come costruirsi le carte gimmick, con diversi tipi di carte e sistemi. Vi vengono fornite già due carte gimmick, che però andranno presto sostituite, in quanto si logorano in fretta. Potete tranquillante farvele da soli… e anche meglio di quelle fornite.

La parte cartomagica legata al gioco è spiegata sommariamente, con tecniche base non troppo efficaci, ma è facile applicare altre tecniche in base al proprio livello di conoscenza nel campo della Cartomagia.

Senza far firmare la carta il gioco in sé è efficace e diretto. Se invece volete far firmare la carta, per quanto l’effetto sia molto più forte, diventa molto più complesso e soprattutto poco efficace in base alle tecniche spiegate nel video.

Volendo viene anche spiegata la tecnica per simulare l’uscita dal naso della carta, senza doverla inserire veramente al suo interno. Ovviamente il gioco in questo caso perde uno dei suoi punti forti, ma può funzionare comunque.

SCIN è un effetto che ho usato spesso, ma soprattutto con gli amici, poche volte davanti a un pubblico vero, in quanto può essere percepito con disgusto. Il dvd è fatto discretamente e in letteratura magica non credo esista altro sull’argomento, quindi se volete imparare sicuramente è utile. Per farlo con efficacia consiglio di cambiare le tecniche cartomagiche consigliate.

Distribuito da Murphy’s https://www.murphysmagic.com/product.aspx?id=56833 e lo trovate su Codice Buono Sconto su Amerio Magic Store

English [Google Translate] 🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧🇬🇧

SCIN stands for Signed Card in Nose, the card signed in the nose. A game that certainly does not do for everyone and someone might even be annoyed. If you are part of this category of people, obviously you are not going to buy this product and the matter ends there for you. If you’re like me … and this is not a compliment, you like things outside the box and that go against the rules, then this DVD might interest you.

The video is long and detailed for a game that is essentially very simple, a card is chosen by the viewer, dispersed in the deck and ends up in the nose of the magician (physically inside the nose)
Everything starts from the blockhead technique, derived from fakirism techniques, to insert objects into the nose. The DVD on this issue is very well done, detailed and often reiterates the importance of security for this technique, which if done badly could cause serious damage.

Much of the video is devoted to how to build gimmick cards, with different types of cards and systems. You are already given two gimmick cards, which will soon be replaced, as they wear out quickly. You can tranquilizing them yourself … and even better than those provided. The card magic part linked to the game is summarily explained, with basic techniques that are not too effective, but it is easy to apply other techniques based on one’s level of knowledge in the field of card magic.

Without having the card signed, the game itself is effective and direct. If, on the other hand, you want the card to be signed, although the effect is much stronger, it becomes much more complex and above all less effective based on the techniques explained in the video. If desired, the technique to simulate the card’s exit from the nose is also explained, without having to actually insert it inside. Obviously the game in this case loses one of its strong points, but it can still work.

SCIN is an effect that I have used often, but especially with friends, a few times in front of a real audience, as it can be perceived with disgust. The DVD is discreetly made and in magic literature I don’t think there is anything else on the subject, so if you want to learn, it’s certainly useful. To do this effectively, I recommend changing the recommended cartomagic techniques.

Distributed by Murphy’s https://www.murphysmagic.com/product.aspx?id=56833

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.