Recensione: Richard Wiseman, “Paranormale. Perché vediamo quello che non c’è”

In questo libro il  Professor Wiseman indaga sugli aspetti dei fenomeni paranormali, utilizzando la sua esperienza di ricercatore ed insegnante di psicologia, e spiega i trucchi nascosti dietro fenomeni apparentemente inspiegabili come la telepatia, la chiaroveggenza, lo spiritismo, le esperienze extracorporee…

Il punto centrale dell’opera non e’ se esistono o meno i fenomeni paranormali, ma bensì sulla facilità con cui la mente umana (ed anche canina ed equina!) si lasci ingannare da fenomeni naturali facendoci vedere e sentire cose che in realtà non hanno nulla di particolarmente “paranoemale”.

Il libro e’ scritto in un modo molto divertente, con simpatiche ed argute battute per introdurre i vari argomenti trattati nel libro (chiaroveggenza, esperienze extracorporee, influenza della mente sulla materia, comunicazione con i defunti, fantasmi e ghostbusters, controllo mentale, profezie ed altro ancora), i quali vengono poi spiegati nel dettaglio, raccontando di come negli anni siano stati fatti esperimenti per verificarene l’esistenza, e come invariabilmente sia stato dimostrato che i fenomeni paranormali non esistano.

Il testo e’ poi corredato di link a video e contenuti su internet accessibili anche tramite QR Code.

Si molti effetti paranormali ci sono dettagliate spiegazioni su come sia possibile replicarli in sicurezza ed alla fine del libro un simpaticissimo “Kit Istantaneo del Supereroe” dove vengono spiegati una manciata di effetti per stupire i propri amici.

Un libro davvero piacevole ed utile soprattutto quando si devono tenere conversazioni con persone un po’ troppo credulone.

Richard Wiseman insegna Psicologia presso la University of Hertfordshire. Ha al suo attivo numerosi articoli pubblicati su riviste accademiche. Ha condotto esperimenti su milioni di persone utilizzando la radio, la televisione (in particolare la BBC e alcuni popolarissimi programmi d’intrattenimento come Good Morning America), i colleghi psicologi e se stesso. Le sue conoscenze lo hanno reso un abilissimo comunicatore: i suoi video su YouTube sono stati visti finora da oltre cinque milioni di persone e i suoi siti ricevono centinaia di visite ogni giorno.

Sito Web dell’autore https://richardwiseman.wordpress.com/

Copertina flessibile, 366 pagine, Editore Ponte alle Grazie (9 febbraio 2012).

Acquistalo su Amazon.it

richard wiseman

Un pensiero riguardo “Recensione: Richard Wiseman, “Paranormale. Perché vediamo quello che non c’è”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.