Recensione: La Via Magica di Juan Tamariz

Senza ombra di dubbio questo libro è una pietra miliare nel mondo della Magia. Quando fu pubblicato nel 1987 in lingua inglese, “The Magic Way” è stato da subito riconosciuto come uno dei più grandi libri nella stia della Magia. Le copie furono esaurite velocemente, e per anni è stato il sogno proibito di ogni prestigiatore.

@florence_art_edizioni #florenceartedizioni  #themagicway #book #libro #review #recensione #juantamariz @simoventuri

In un arco di cinque anni Juan Tamariz ha corretto, rivisto ed ampliato il suo libro, considerato un classico, pubblicandolo in varie lingue. Finalmente possiamo leggerne la versione italiana, curata e tradotta da Simone Venturi, e stampato dalla Florence Art Edizioni Per Lo Spettacolo.

In questo testo il Maestro Juan ci spiega i concetti della “Via Magica”, del “Metodo delle False Soluzioni” e del “Arcobaleno Magico”.

L’Arcobaleno Magico è il fine ultimo di un effetto magico, lo scopo di ogni prestigiatore artistico, è lo stupore incondizionato negli spettatori che non riescono a ricostruirne la metodologia e si lasciano incantare dalla magia.

Come si può raggiungere questo traguardo?

Percorrendo la “Via Magica”, che consiste nel percorso in cui viene accompagnato lo spettatore durante l’effetto, il suo svolgimento, il suo metodo e la sua presentazione, durante questo percorso, sarà compito del prestigiatore usare il “Metodo delle False Soluzioni” per nascondere sia il vero metodo che i metodi presunti dallo Spettatore, eliminare dalla sua mente tutte le possibili soluzioni, lasciando come ultima soluzione finale la magia.

Il Metodo della False Soluzioni e la Via Magica, vengono spiegate da Tamariz in modo profondo e dettagliato, usando alcuni suoi effetti per poter illustrare e spiegare meglio i principi che si nascondo dietro questo metodologie. Ma sono molto più di semplici metodologie teoriche, sono dei veri e propri strumenti per migliorare e rendere più forti gli effetti magici.

Alcuni esempi, comunque, devono essere capiti ed elaborati, pensando anche allo stile di Juan Tamariz, e raffrontarlo con il vostro. Per esempio, iI tenere la mano contratta, in posizione innaturale, dopo la sparizione di una moneta, per indirizzare lo spettatore verso una falsa soluzione, non è una metodologia adatta per ogni tipo di performer! Le teorie espresse in questo libro sono molto forti, ed ogni lettore deve trovare il proprio modo personale per metterle in pratica!

Ottima traduzione, ottima impaginazione, è un libro da avere, da leggere e rileggere.

Juan Tamariz, La Via Magica (Nuova edizione ampliata e corretta), Il Metodo delle False Soluzioni e La Via Magica. Traduzione di Simone Venturi. 224 Pagine. Anno 2019.

Lo trovate su https://florenceartedizioni.com/spettacolo/346-la-via-magica-nuova-edizione.html

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.