Over this world By Alex Pandrea #recensione

Il tema “out of this world” è un classico che ogni cartomago in un modo o nell’altro ha provato almeno una volta nella propria vita di performer. Alex Pandrea propone la sua versione dove il punto di forza è il coinvolgimento dello spettatore lasciato apparentemente libero delle proprie scelte e senza controllo. Pensavo di trovare nelle spiegazioni un segreto che avrei impiegato tempo ad apprendere e riprodurre, ed invece…. Il principio è talmente basilare quanto geniale! Attenzione, basilare non significa necessariamente facile, anzi! Chi si accinge a studiare questa performance deve avere ben chiaro che vuol dire gestire il pubblico, specialmente quello problematico che vuole mettersi in mostra andando contro il mago.

La routine è composta da più fasi, sfruttando sempre lo stesso principio. Necessita di un set up eseguibile sia al momento per i più tecnicisti, sia si può partire con mazzo già preparato, dopotutto una delle versioni classiche è eseguita partendo da un mazzo preparato. Tutte le fasi sono dimostrate chiaramente, di facile apprendimento, ed inoltre, Pandrea inserisce anche sottigliezze ed aggiunte per chi non si accontenta di un maneggio “basic” ma anzi vuol inserire nella routine tecniche leggermente più avanzate.

Credo che studiando questa routine si aggiunga un nuovo effetto al proprio repertorio magico (o variante, se già si è in possesso di qualche altro Out of this World) ma anche un insieme di sottigliezze e tecniche che arricchiscono le proprie competenze e conoscenze in Cartomagia.

Di Salvatore Maria Ciccone AKA Saykon @mago.saykon

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.