Le avventure di Nessuno. Un Lord… a le Cirque! Episodio 12

Et voilà, mes chers amis!

Come state? Come dite? Non ci sentiamo da prima dell’ultimo dell’anno?!?! Ehm… BUON 2017!!!

Sì, sì… lo so lo so, ormai è addirittura passato S. Valentino, S. Faustino e bla bla bla… lo so… è tardi, vi sentite già quasi nel 2018, lo so! Ma è sempre il momento giusto per augurarsi un po’ di fortuna e tante belle cose, no?! Quindi beccatevi gli auguri in ritardo e fatemi/vi un bel sorriso =)!!

Il nostro anno vecchio si è chiuso correndo a 300km/h e anche l’inizio direi che non è stato da meno; ci siamo lasciati giusto prima di partire per una serie di importanti Galà di Natale in terra francese con l’importantissimo “Cirque Medrano”.

Inutile dirvi che in Francia sotto Natale si viene avvolti un’atmosfera ancor più romantica che in tutto il resto dell’anno! Le magnifiche cattedrali gotiche, mercatini di Natale, luci, ruote panoramiche, decorazioni in tutta la città, romantici tramonti lungo la Senna…

cosa?! Non v’interessa un fico secco delle lucine di Natale e tutto il resto? Aaah capisco…Volete sapere dello spettacolo?! Uffa, come siete noiosi, sempre a parlare di lavoro! Vi spedisco dal Lord… anche lui parla sempre di lavoro e magia e magia e lavoro!!

Credetemi, io sono satura! Per un po’ non voglio più sentir parlare di apparizioni/sparizioni, fuoco, numeri di escapologia, carte, monete e conigli!! Basta! Voglio andare in vacanza!

Sarà che abbiamo lavorato tantissimo, 3 repliche giornaliere per tutto il periodo festivo e… però guardate che meraviglia! Questo è uno scatto rubato dalla platea all’inizio dello spettacolo…

E questa una foto panoramica del circo scattata da un drone:

Mentre qui sotto trovate alcune foto rubatissime del finale dello spettacolo:

Insomma, come potete vedere dalle facce, siamo stravolti, tutti! Abbiamo macinato più di 3000km in 1 mese e mezzo, fatto 90 repliche e accolto un pubblico di 200.000 persone… ma siamo felicissimi di aver vissuto questa intensa esperienza con artisti, ormai amici e compagni di viaggio, provenienti da tutto il mondo.

Ora mi piace pensarci come nel momento in cui abbiamo scattato questa foto:

seduti in platea, freschi freschi dopo le prove, a luci spente e con tutta la pista libera per ricominciare e buttarsi subito in qualcosa di nuovo… cosa ci aspetta?! Pazienza, maghetti amici miei, pazienza e lo scoprirete presto!!

Baci baci e… saluti anche dal Lord!!

Maya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.