INTERVISTA A LISA TORRISI, PRIMA PORNOMAGA ITALIANA

Notizia davvero curiosa ed un po’ fuori dalle righe… fonte http://www.newtuscia.it/interna.asp?idPag=51718

(NewTuscia)  – ANGUILLARA SABAZIA – Porno magia. A prima vista questa parola sembra priva di significato concreto, in realtà è una novità assoluta creata da una pornostar del tutto particolare. Simpatica e polivalente. Stiamo parlando di Lisa Torrisi, pornostar ma, più precisamente…pornomaga!!!

Ciao Lisa, spiegaci cos’è la pornomagia?

“Io sono la prima pornomaga italiana. Sono romana. La pornomagia è uno spettacolo dove ci sono trucchi di magia legati all’Eros. Faccio uno streap classico, lo spettacolo hard e giochi di magia. Ho imparato questi trucchi da alcuni maghi-illusionisti amici, ma i trucchi li ho sperimentati tutti da sola. Tutto nasce da una grande passione che ho sempre avuto per la magia e per la sorpresa, che puntualmente c’è in ogni mia esibizione pubblica”.

La pornomagia è solo uno dei tuoi tanti modi di fare arte…

“Sì. Fin da piccola ho iniziato a interessarmi di moda e sfilate. Ho iniziato a 15 anni a sfilare, prima a Roma e poi a Milano. E’ solo da gennaio 2012 che ho iniziato nel settore del porno, per caso. Prima ho fatto spettacoli live sexy, quindi mi sono impegnata nelle pellicole. Qui ho scoperto la passione per questo settore che, pur essendo particolare, mi ha preso del tutto. Ho lavorato nei locali più conosciuti di Roma, quindi a marzo 2012 c’è stato il mio debutto nella pellicola hard in “Quanto ti voglio bene zia” della Showtime per la regia di A. Casanova. Quindi ho partecipato a “Tre per una” della ATV per la regia di Roby Bianchi, a “Italian Puttas” della Private per la regia di Omar Galanti e a “Giochi pericolosi di un senatore della repubblica” di Silvio Bandinelli per la regia di Trevi Swatts. I miei ultimi film sono “Nuova Erotika” della NapolSex per la regia di Max Biondi e “La Locandiera” della DDN Production. E’ stato un colpo di fulmine questa attività, che svolgo in ogni sua sfaccettatura. Sono anche in livechat. Tra gli appuntamenti pubblici che più mi sono piaciuti ricordo anche il Sex Festival di Milano, Prato Sex e parteciperò a “Love Lab, officine della felicità” e Bergamo Sex. Tra i mie impegni artistici ci saranno anche teatro, cinema e moda”.

La domanda sorge spontanea: ma gente comune può partecipare a un tuo film? Ricevi richieste?

“Si, tante. Proprio in questi giorni dirigo io i casting per il mio prossimo film, che si terranno il 12 e 13 giugno in via Tiburtina. Informazioni più dettagliate si possono avere consultando la mia pagina facebook (https://www.facebook.com/lisatorrisimaga?fref=ts) o il mio profilo (https://www.facebook.com/lisa.torrisi.7?fref=ts). Tanti sono curiosi di provare qualcosa di diverso e di mettersi in gioco: ovviamente non possono tutti riuscire. Serve predisposizione a livello recitativo e spinta interiore, ma anche tanta naturalezza. Con un accorgimento: quando il film sarà girato non si potrà fare marcia indietro, quindi serve essere veramente convinti, se si passano i provini, di quello che si sta facendo”.

Senza dimenticare che sei anche giornalista e indirizzi direttamente chi vuole entrare nel mondo dello spettacolo

“Anche questo è vero. Scrivo come redattrice per il sito mondospettacolo.com, diretto da Alex Cunsolo, che fa conoscere moltissimi artisti nei più svariati settori: curo una mia rubrica specifica (http://www.mondospettacolo.com/category/lisa-torrisi-consiglia/). Inoltre mi sto impegnando per realizzare un videoclip musicale”.

Insomma, non solo hard. Lisa Torrisi è un’artista a 360 gradi che, intorno al porno, ha fatto di sé un personaggio poliedrico. La gente la ama per la usa naturalezza e disponibilità. Le attrici vamp e irraggiungibili, per dirla in gergo…non tirano più…!!!

Per qualsiasi curiosità si può consultare il sito di Lisa Torrisi: www.lisatorrisi.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.