Congresso Masters of Magic: Saint-Vincent a Torino! #MOM2019

Abbiamo raggiungo telefonicamente Walter Rolfo, il Patron del Congresso, e forse i più entusiasti della decisione di Sposare il Congresso Magico di Saint-Vincent a Torino, eravamo noi; Torino fornisce sicuramente delle soluzioni logistiche decisamente più comode (ed economiche!) per tutti, anche se ci mancherà il bellissimo scenario della Valle d’Aosta.

@mastersofmagic #mastersofmagic #magicconvention #convention #italy #magic #torino #cardmagic #closeupmagic #illusion #illusionist #instamagic #lecture #magia #magician #prestigiazione #sleightofhand #streetmagic #mentalism #mentalist #mindreader #mindreading

La decisione di spostare l’evento, a soli tre mesi, è stata fatta “per tutelare i congressisti“, dice Walter. Già da molto tempo si parla delle difficoltà del Grand Hotel e Centro Congressi Billia, tra licenziamenti di ben 275 dipendenti (Articolo La Stampa) e “stop al concordato e richiesta dell’amministrazione straordinaria” (Articolo La Stampa), e grande sarebbe stato il rischio di trovarsi a maggio senza un posto dove svolgere il congresso!

Inoltre, la Masters of Magic è reduce da una serie di spettacoli ed eventi a carattere magico (Articolo Prestigiazione.it), come anche il Capodanno magico in piazza, che hanno avuto un incredibile riscontro positivo da parte dei torinesi e dell’amministrazione comunale di Torino, e già dai primi di dicembre “La Stampa” accennava ad uno “congresso mondiale dei maghi” che avrebbe potuto invadere la città in primavera (Articolo La Stampa). La Città di Torino vuole proporre la magia non solo nel periodo natalizio, ma per tutto l’anno.

Rolfo, al telefono, ci ha confermato che i problemi logistici per i congressisti sono già stati valutati e sono state già prese le adeguate soluzioni, e che presto, appena verranno confermati tutti i dettagli con le strutture coinvolte, verrà resa nota la location “di grande prestigio“. Gli abbiamo chiesto anche il problema pernotto dei congressisti, e ci ha assicurato che gli albergatori di Saint-Vincent rimborseranno quanto già versato, e che verranno indirizzati verso strutture convenzionate. Ma tutto questo verrà comunicato al più presto (forse martedì prossimo), via e-mail, a tutti i congressisti.

Walter Rolfo ci ha anche rivelato che “l’offerta magica del Congresso verrà ulteriormente ampliata, al cast si aggiunge anche Marco Tempest, Torino offre molti spazi per poter offrire spettacoli di magia grandiosi, anche rivolti ad un pubblico profano. Torino è poi logisticamente fantastica, la si raggiunge con i treni ad Alta Velocità ed è dotata di un aeroporto internazionale. La Città è offre una varietà di mezzi pubblici, anche di car sharing o bike sharing, che rendono la mobilità molto più semplice, ed ha un’offerta turistica di prim’ordine, basti pensare ad eccellenze come il Museo Egizio o il Museo del Cinema! Ed è una cosa bellissima che una città cosi internazionale accolga a braccia aperte uno dei congressi magici più importanti a livello mondiale!“.

Inoltre, Walter ci ha confidato che si terrà un concorso di Street Magic (pensate alla differenza di farlo in piazza a Saint-Vincent o in Piazza San Carlo in Torino!), proprio per legare ancora di più il nome di Torino alla Magia

È ufficiale, ora la Città di Torino sarà ancora più magica!

Sito Web Ufficiale http://congressomagicodisaintvincent.com/it/

Tutti gli articoli sul Masters Of Magic 2019 https://www.prestigiazione.it/wp/tag/mom2019/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.