Un mago di Napoli al Mondiale di Magia “FISMITALY 2O15”

Vittorio Marino

Si tratta di Vittorio Marino, dal rione Avvocata. Classe ’63, si è trasferito a Roma dopo la laurea in economia. Tre anni dopo, il suo amore per l’illusionismo si trasforma in vera scelta professionale

Pochi giorni al 26° mondiale di illusionismo, “FISMITALY 2O15”, prima edizione nel 1948, la manifestazione indetta ogni tre anni dalla Fédération Internationale des Sociétés Magiques (FISM). A portarla per la prima volta nel nostro Paese è il mago e imprenditore torinese Walter Rolfo, presidente del comitato organizzatore e fondatore della multinazionale della magia, “Masters of Magic”.

Sul palco, per conquistare un titolo diventato tricolore per una sola volta nel lontano 1952, con il successo del grande Denis Moroso, una squadra azzurra formata da 9 maghi, selezionali lo scorso aprile durante gli assoluti nazionali organizzati da “Masters of Magic”. Tra loro il napoletano doc Vittorio Marino, dal rione Avvocata.

Classe ‘63, si è trasferito a Roma nel ’90 dopo la laurea in economia. Tre anni dopo, il suo amore per l’illusionismo si trasforma in vera scelta professionale. Sceglie la “magia di strada”, spettacoli a diretto contatto con il pubblico, figlia della grande tradizione della commedia dell’arte, che interpreta come attore anche in teatro, ricoprendo ruoli i commedie come “Le furberie di Scapino” o “Arlecchino servitore di due padroni”.

È campione europeo incarica di magia, titolo che gli è valsa la partecipazione di diritto al mondiale riminese. A “FISMITALY 2O15” presenta una performance nella categoria “stage commedy”, quella riservata alla magia comica, dove trucco e illusione si sposano alla capacità di strappare sorrisi e risate agli spettatori. “La mia passione per la magia è nata davanti al televisore. Ero un bambino quando vidi Silvan dividere in tre parti Raffaella Carrà. Mi regalarono lo scatola con i suoi giochi e solo negli ultimi anni di liceo e all’Università lasciai da parte questa passione. Trasferitomi a Roma la ‘malattia magica’ è fortunatamente riapparsa a da allora è diventata anche il mio lavoro”, spiega Vittorio Marino”.

“Il mio spettacolo, nasce da quello presentato all’Europeo e anche in TV a ‘Italia’s Got Talent’ e spero possa portami in alto, molto in alto. Certo la concorrenza è fortissima, a un mondiale non si va solo per partecipare. A valutare la sua performance, come da regolamento FISM, una giuria composta da 9 giudici. Come in discipline sportive quali tuffi, ginnastica o pattinaggio artistico, ai concorrenti saranno assegnati dei punteggi in relazione a differente categorie di giudizio. Tra queste difficoltà tecnica, recitazione, presenza scenica, novità e innovazione. “La magia è un fenomeno in grande crescita anche nel nostro Paese, anche grazie al nostro lavoro. L’idea nata in “Masters of Magic” e a cui ha contribuito anche un regista, scenografo e compagno d’avventura come Alessandro Marrazzo, è stata quella di adattarla ai nuovi format televisivi e farla arrivare al grande pubblico dalle antenne dei grandi network TV – spiega Walter Rolfo – In Italia i maghi professionisti, sono 200, i semi professionisti, circa 1.500. Il club magico italiano, l’associazione ufficiale dei maghi, ha 30 delegazioni in tutta Italia e i con club locali fondati da semplici appassionati si arriva attorno ai 100 club. Gli iscritti sono 5 mila, cifra raddoppiata negli ultimi 5 anni. Sono i numeri di un successo e le 4 prime serate che Canale 5 registrerà con uno dei suoi conduttori di punta, Jerry Scotti, confermano che l’illusionismo italiano ha preso la strada giusta”. “FISMITALY 2O15” si svolge con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Rimini dei Comuni di Rimini e Parma, e della Regione Autonoma Valle d’Aosta, partner ufficiali della manifestazione.

Continua su http://www.napolitoday.it/eventi/vittorio-marino-fismitaly-2015.html

Un pensiero riguardo “Un mago di Napoli al Mondiale di Magia “FISMITALY 2O15”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.