Ritornano i giochi di magia con Clementoni

Ecco che si vedono i primi frutti di questa nuova ondata di interesse verso la magia. Speriamo che siano all’altezza delle scatole della Fantasma / Giochi Preziosi.

La magia ritorna ad affascinare piccoli prestigiatori e maghetti apprendisti con tre nuovi giochi da tavolo per i giovanissimi firmati Clementoni.

Il primo titolo è “La Torre degli Incantesimi” (età 5-99 anni), gioco di società per tutta la famiglia, che trasformerà ogni giocatore in mago o strega. La vostra missione segreta è trovare gli ingredienti per la formula magica, nascosti nel folto bosco tra grandi alberi, una folta vegetazione e misteriose creature.

Dopo aver trovato tutti gli elementi necessari per la pozione, un drago vi aiuterà a portarli sulla vetta della torre per realizzare l’incantesimo. Riuscirete a fare tutto ciò prima dei vostri sfidanti? Sarete in grado di attuare l’incantesimo prima degli avversari? Vincerà un mago o una strega? La caccia ha inizio!

Con “Il Re dell’Illusione” (età 7-14 anni) potrete trasformarvi in illusionisti per stupire il vostro pubblico e lasciarlo a bocca aperta con ben 20 trucchi di magia più un trucco speciale “Il Re dell’Illusione”, per divertenti momenti tra carte da mescolare, finte banconote e dadi particolari.

Infine, per gli amanti dei trucchi con vari oggetti, arriva “La Bacchetta Magica” (età 7-14 anni), che anche in questo caso vi vedrà alle prese con una collezione di 20 trucchi, con l’aggiunta del trucco spettacolare: “La Bacchetta magica”. Contenitori, scuri sacchetti e tanti altri accessori vi attendono, ma naturalmente non dimenticate la speciale bacchetta per entrare in scena e giocare con la magia.

Le tre new entry sono in vendita nei migliori negozi di giocattoli della vostra città. Se amate i giochi di questo genere, potete curiosare tra i titoli già segnalati.

Fonte http://www.toysblog.it/post/45257/ritornano-i-giochi-di-magia-con-clementoni

Andrea Clemente Pancotti

Principalmente sono io Andrea Clemente Pancotti: infanzia rovinata dai fascicoli di “STUPIRE!” di Carlo “Mago Fax” Faggi. Abbandona l’Arte per poi riscoprirla alla soglia degli ‘anta.“. Ora il team si e’ allargato, siamo comunque un gruppo di amatori, seriamente innamorati della Magia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.