Recensione: Roberto Giobbi, “La Magia di Dai Vernon”, Workshop

Sabato 16 maggio è stata una giornata veramente all’insegna della prestigiazione di alto livello. Infatti si è svolto un workshop sul tema “ La magia di Dai Vernon”, presso lo Sporting club CH4 di via Trofarello 10, a Torino.

E per parlare di Dai Vernon, denominato “the professor”, chi meglio di un “professor” della prestigiazione internazionale, autore del famoso trattato di cartomagia moderna in cinque volumi che hanno fatto il giro del mondo “Card college”, poteva esserci, se non l’amico Roberto Giobbi ?

Ebbene, in ben otto ore, i diciassette partecipanti a tale giornata, provenienti dal Piemonte e Lombardia, si sono immersi nel “pensiero operativo” di Vernon, attraverso la “guida” di un grande professionista della prestigiazione, di un artista di inestimabile cultura magica, oltre che di capacità tecnica, quale è Roberto, ormai punto di riferimento nel panorama magico internazionale. Le sue elevate capacità didattiche, oltre che di un criterio meticoloso di ricerca, di studio approfondito sulla figura di Dai Vernon, hanno permesso ai partecipanti di addentrarsi professionalmente nell’analisi di alcuni effetti noti nel “mondo vernoniano”, quali la famosa routine dei bussolotti, l’effetto “The three balls transposition”, “The dice routine” e per restare nel mondo della cartomagia il noto “Twisting the aces”, “Four of a kind”, “Matching the cards” e per concludere la routine degli “anelli cinesi”.

In particolare la giornata trascorsa fra un bel gruppo di amici è stata, in parte, anche di “laboratorio”, permettendo cioè ad ognuno dei presenti, sempre sotto la splendida supervisione di Roberto, di provare determinati passaggi tecnici, apprezzando così il “pensiero operativo” di Vernon anche dal punto di vista pratico. Attraverso cenni bibliografici su Vernon, aneddoti, citazioni, e l’esame di alcuni effetti emblematici della sua magia, la giornata è trascorsa in modo molto piacevole e soprattutto densa di consigli, di particolari artistici che rendono la prestigiazione un’arte sublime, degna di essere affrontata come ci ha illustrato egregiamente il nostro amico Roberto Giobbi.

Non ci resta che ringraziare di cuore Roberto, attendendolo prossimamente con un altro tema da affrontare per diventare sempre più eccellenti praticanti della nobile arte della prestigiazione. Ed i più vivi ringraziamenti vanno al Presidente del Circolo Amici della Magia di Torino, l’amico Marco Aimone, che attraverso la sua costante dedizione ed amore per l’arte della prestigiazione, ha organizzato questa meravigliosa giornata, all’insegna della “grande magia” !

Paolo Demartini

Roberto Giobbi (vedete il suo sito www.robertogiobbi.com) e Dai Vernon non hanno bisogno di presentazioni, non voglio elencare tutti i lavori o contribuiti all’Arte Magica, se non li conoscete dovreste ripensare il vostro percorso di studio della Magia!

Durante il workshop su “La Magia di Dai Vernon”, Roberto ha cercato di guidare i partecipanti verso il pensiero di Vernon, illustrandone tecniche e sottigliezze. Il contributo alla Magia di Vernon e’ comunque così sterminato ed importante che sarebbe stato impossibile illustrarlo tutto in solo una giornata.

Il workshop era di un livello medio-alto, di sicuro non rivolto ai principianti, nè tanto meno a chi era a digiuno di Storia della Magia e del lavoro di Dai Vernon. Una brutta sorpresa per chi pensava di portarsi a casa dei “trucchetti”, ma uno splendido viaggio nel senso profondo della Magia.

La cosa che mi ha personalmente più colpito e’ stata la competenza e la passione di Roberto, Giobbi e’ un professionista e studioso di livello mondiale, ed in questo workshop e’ riuscito a trasmettere perfettamente il pensiero di Dai Vernon, l’importanza che ha avuto per la prestigiazione e la sua passione per il “Professore”.

Andrea Pancotti

I partecipanti al workshop che eseguono il difficile numero della "sparizione del pranzo".
I partecipanti al workshop che eseguono il difficile numero della “sparizione del pranzo”.

Un pensiero riguardo “Recensione: Roberto Giobbi, “La Magia di Dai Vernon”, Workshop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.