Recensione: Abracadabra – la Notte dei Miracoli

Di Luca Ramacciotti

Roma 26/12/2019. In replica fino al 29 dicembre lo spettacolo “Abracadabra” presso il teatro Ghione di Roma ( 26-29/12/2019, Roma, Abracadabra – la Notte dei Miracoli ) si segnala fin dai primi istanti per un’atmosfera di familiarità. Questo non vuol dire una mancanza di professionalità (anzi tutt’altro come vedremo), ma che lo staff ha saputo creare un’atmosfera piacevole e coinvolgente per niente ingessata.

Alla serata inaugurale la presenza del maestro Silvan che, come sempre, è stato di una disponibilità unica con grandi e piccini. Bellissima la presenza del soprano Rosaria Angotti che con la sua splendida voce ha portato la magia della lirica sul palco. Ma vediamo i vari artisti che facevano parte del cast.

Partiamo dalle due star internazionali.

Benny Hiu YeungLi da Hong Kong, vincitore dell’Asian Golden Magic Wizard ha avuto l’onore di esibirsi al Magic Castle di Hollywood. Nei panni di un fiorista che nel preparare il suo negozio all’apertura giornaliera vede moltiplicarsi tra le sue mani, in maniera inspiegabile, vasetti di piante e formarsi pacchetti di fiori.

Lo spagnolo Jaime Figueroa, vincitore del Mandrake d’Or 2016 e di numerosi altri premi è un mago pasticcione che ha diverse colombe sulla sua coscienza (tranne una miracolata) e tra anelli che non si uniscono, produzione di carte incontrollabili e tavoli che si smontano trascina il pubblico in una continua risata con una mimica irrefrenabile.

Il Campione italiano di Magia Mirco Menegatti si esibisce nel classico numero delle colombe, ma attenzione! Classicità non vuol dire cose già viste. È tale la sua bravura che si resta incantati. Classe ed eleganza.

Luca Lombardo è uno dei pochi trasformisti italiani che riesce a cambiarsi d’abito in soli 2 secondi! La sua arte è un mix di trasformismo, clownerie, visual, comedy e momenti di chiara poesia. Personaggi che dal mondo del cinema arrivano sul palco con romanticismo, simpatia e un tocco di romantica dolcezza nel finale del numero.

Alberto Giorgi e Laura vincitori del prestigiosissimo premio “Oracolo d’oro”, uno dei più importanti riconoscimenti nell’ambito magico mondiale fanno parte del cast “The Illusionist”, la più grande produzione d’illusionismo al mondo, record d’incassi a Broadway. Con le loro atmosfere steampunk riescono a portare l’illusionismo ad un alto livello di classe e poesia. Per l’occasione hanno presentato in anteprima un nuovo incredibile e sorprendente numero di illusionismo.

A Gigi Speciale il compito di farci tornare bambini con tanto di Topolino Apprendista stregone che…. si smonta.

Ultimi, ma non ultimi i Disguido, campioni Europei di Comedy Magic che hanno presentato la serata facendo da collante tra un numero e l’altro con la loro dose di sana follia umoristica e bravura.

Sono proprio i Disguido e Gigi Speciale insieme a Valter Leonardi della Corte dei Miracoli di Livorno, ad aver dato vita a questo spettacolo divenuto ormai un appuntamento fisso e imperdibile a Roma nel periodo più magico dell’anno caratterizzando ancora di più questo periodo di feste.

Un pensiero riguardo “Recensione: Abracadabra – la Notte dei Miracoli

  • 27 Dicembre 2019 in 14:24
    Permalink

    Veramente bello….emozionante …convolgenti..bravissimi artisti con spettacoli stupefacenti……consigliato x adulti e bambini….

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.