Prestigi a Sud Est, il Film!

Condividiamo con piacere la notizia del progetto di Nicola Maurantonio e del Club Magico Salentino “Il Carro”.

I lockdown conseguenti alla pandemia che stiamo vivendo, hanno inferto un duro colpo al mondo dello spettacolo, costringendo molti artisti a cercare nuove vie di comunicazione per rimanere vicini al proprio pubblico. È questo l’incipit che ha dato vita al film “Prestigi a Sud Est – Invisibili”. Ben consapevole della disponibilità e professionalità dei componenti del Club Magico Salentino “Il Carro” che aveva conosciuto nel 2017 in occasione dello spettacolo corale che ogni anno questi allestiscono, Nicola Maurantonio ha proposto loro di collaborare per creare uno spettacolo streaming in cui si esibissero vari artisti di varie branche della magia, soprattutto per sensibilizzare la gente sul grave tema del blocco degli spettacoli live. Entusiasti del poter nuovamente mettersi in gioco, i soci del Club si sono buttati a capofitto nel progetto. Abbandonata l’idea iniziale dello spettacolo streaming, hanno pensato bene di creare una vera e propria storia che facesse da canovaccio ad una serie di “interventi” magici. Dopo la scrittura della storia originale e del copione da parte di Aristodemo De Blasi (vicepresidente del Club), lo stesso, insieme a Nicola Maurantonio ha curato la sceneggiatura del film. Per la “traduzione” in immagini della storia, sotto la regia di Maurantonio, che ne ha poi anche curato il montaggio, tante le figure professionali intervenute a titolo del tutto gratuito.   Ancora una volta “Il Carro” ha dimostrato la coesione e l’entusiasmo dei suoi soci che si sono messi in gioco sia come “attori” che nei ruoli organizzativi e gestionali (aiuto regia, produzione, logistica, ecc). Speciale nota di merito va data a Luigi Pascali, attore ed autore teatrale, che ha saputo dare un valore aggiunto interpretando “nonno Luigi” e riuscendo a guidare magnificamente sia gli attori bambini che per la prima volta si sono cimentati davanti la cinepresa (Luca De Blasi, Valeria Vizzi, Matteo Tartarelli) che gli adulti (Marco Ingrosso e Antonella Lezzi), e a Piero Fanizzi che da direttore della fotografia ha reso il prodotto più interessante e professionale.

La trama:

Anno 2027… da sette anni i teatri e gli spettacoli dal vivo sono stati ritenuti attività non essenziali e per questo sospese a causa della pandemia in corso. Questo, oltre a sottrarre a tutti un importante fonte culturale, ha ridotto i lavoratori dello spettacolo ad esseri quasi invisibili.

Un nonno ed un  nipote passeggiando per un paesino del Sud Italia, si imbattono in un teatro abbandonato. Da qui parte un dialogo tra generazioni che apparentemente parlano linguaggi ormai distanti, ma che troveranno un punto di incontro quando condivideranno le loro emozioni.

Il film è stato girato in alcune suggestive location del Salento attenendosi a tutte le prescrizioni previste dalle leggi ANTICOVID19. Il primo ciak è stato il 5 giugno 2021 a Novoli (LE) nel teatro Comunale messo gentilmente a disposizione dal Sindaco che si è anche prestato a fare la comparsa nel film insieme a tanti esponenti della Giunta Comunale. Questo film è stato interamente autoprodotto da Nicola Maurantonio e dal Club Magico Salentino “Il Carro” che si sono equamente sobbarcati le spese senza attingere ad alcun fondo o aiuto dello Stato.

Potete acquistare il film su https://www.showtimeitalia.com/prestigi-a-sud-est-il-film, su https://www.facebook.com/ClubMagicoSalentino/ o contattando direttamente il presidente del Club, Antonio Vizzi al 349.4783095

Un pensiero su “Prestigi a Sud Est, il Film!

  • 17 Novembre 2021 in 10:31
    Permalink

    È stata un esperienza unica.Noi del Club Magico Salentino Il Carro siamo orgogliosi del lavoro fatto .Speriamo vivamente possa toccare gli animi di chi vorrà vedere questo nostro film.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.