Nicola Previti – intervista di Roberto Bombassei

“Accendi un sogno e lascialo bruciare in te.” William Shakespeare

Conosco Nicola da tanti anni. Ci incontrammo la prima volta a Treviso dove il compianto Salvo Presti organizzò un grande gala show. Una stretta di mano, due effetti nei camerini e la sensazione fin da subito di avere a che fare con un ragazzo educato, gentile e con il fuoco dentro di lui, fuoco che ha ancora oggi dopo una carriera straordinaria sulle navi da crociera di tutto il mondo.

Buona lettura.

1) Come è nata la tua passione per la magia?

“La passione per la magia è nata all’età di 7 anni, quando a natale mi è stata regalato la scatola del grande mago, da lì fino all’età di 14 anni, questa passione mi ha travolto, successivamente in modo inspiegabile si è assopita per riprendere vigore all’età di 18 anni, quando ebbi la fortuna di conoscere il Mago Martin che al tempo ricordo lo osservavo ogni sabato sera in televisione ospite fisso del programma: Il grande gioco dell’oca.

Inizia lì la mia carriera magica, all’inizio mi dedico agli spettacoli di micromagia, ottenendo grande successo e apprezzamento, durante le diverse occasioni in cui. Ho la fortuna di esibirmi (principalmente meeting aziendali).

Sono invitato a lavorare all’Hotel Daniieli di Venezia, al Caffè Florian, al Quadri, al Cripriani e in tutti i migliori e lussuosi ristoranti e hotel Veneziani, come attrazione fissa.

Vengo quindi scritturato da molte aziende prestigiose, ed ho l’onore di lavorare per il gruppo Lancaster per promuovere un nuovo profumo, vengo successivamente chiamato da Cometa Gioielli per esibirmi durante la cena di gala nel Teatro la Fenice dii Venezia, anche la Tecnica (leader nel settore dello s ci) mi contatta per la promozione ed il lancio dei nuovi prodotti nel mercato, queste sono solo alcune delle centinaia di aziende per le quali ho avuto il piacere di esibirmi con il mio spettacolo quali Ikea, Mercedes, Volkswaghen, Eni, Vodafone, Bmw, Roches e molte molte altre.

Nello stesso periodo, studiavo all’università di Venezia e riuscivo a conciliare entrambe le cose, successivamente una volta laureato comincio ad affacciarmi alla magia da scena, e comincio a raccogliere un grande successo anche in questo ramo. Tutto questo mii aiuta a migliorarmi e mi permette grazie anche a Martin di affrontare un’ulteriore sfida esibendomi con le grandi illusioni.

Nel marzo del 2013 riesco a ricostituire a Treviso, (li dove tutto è nato nel 1952) dopo oltre 60 anni, la Delegazione Cittadina del Club Magico Italiano e divento il Presidente.

Sempre nel 2013 ho la fortuna di esibirmi a bordo della quarta nave da crociera più lussuosa al mondo, la Paul Gauguin, navigando nelle acque della Polinesia Francese, con il mio spettacolo Mystica, uno spettacolo straordinario, un cocktail di illusioni, situazioni comiche e mentalismo.

Nel 2014 vengo chiamato dal Circo di Mosca, e mi esibisco con le grandi illusioni durante la stagione invernale nel nord est dell’Italia.

Nel 2015 Martin mi permette di firmare un contratto della durata di tre anni con Costa Crociere, che mi permette di esibirmi a bordo della nave ammiraglia la Costa Fascinosa, con lo spettacolo ideato, prodotto e diretto appunto da Martin dal titolo Metamprphosis. Toccherò molto porti nel mediterraneo: Grecia, Malta, Tunisia, Marocco, Francia, Spagna, Portogallo e tutti i principali porti Italiani.

Il 18 marzo del 2015 mi trovo testimone dell’attentato terroristico da parte dell’ISIS, all’interno del museo del Bardo a Tunisi.

Nel 2016 durante la stagione invernale mi esibisco sempre a bordo della Costa Fascinosa, navigando in Sud America, questa volta toccando i porti dell’Argentina, Uruguay e Brasile.

Nel 2017 volo in Asia per 6 mesi, salendo a bordo della nave Costa Atlantica navigando tra Cina, Giappone e Corea, esibendomi in un nuovo spettacolo sempre ideato, prodotto e diretto da Martin.

Nel giugno del 2017, ho una grande svolta, inizia a lavorare per la compagnia leader mondiale nel settore delle crociere dove ancora oggi lavoro, la Royal Caribbean International, esibendomi con un mio nuovo spettacolo, completamente pensato per un pubblico Americano.

Nel marco del 2018 organizzo al Teatro del pane di Treviso un Gala Magico assieme a Basilio Tabacchi e prende vita uno spettacolo straordinario dal titolo Fantasyland, un mix esplosivo di prodigi e colpi di scena.

Nel mese di Maggio portiamo assieme a Basilio e Martin Fantasyland fin scena presso l’arena show all’interno del Casino Perla in Slovenia, riscuotendo grande apprezzamento del pubblico.

Durante la stagione estiva vengo riconfermato come Guest Enterttainer a bordo delle navi della Royal Caribbean, e a Luglio del 2018 firmo un nuovo contratto con la compagnia di navigazione americana NCL, che mii scrittura per la stagione estiva 2019 a bordo della nave Getaway navigando nelle acque del nord Europa e toccando le principali capitali del mar baltico, San Pietroburgo, Copenaghen, Stoccolma, Helsinki, Tallin e molte altre.

Ad Agosto del 2018 vengo chiamato dalla compagnia di navigazione Holland America che mi vuole a bordo delle sue navi extra lusso navigando tra le acque del polo sud, tra Ushuaiia, le isole Falkland, e tutti i fiori Cileni.

A dicembre del 2018 vengo chiamato dalla compagnia di navigazione Saga Cruise, compagnia Britannica sempre nel settore extra lusso, per una crociera transatlantica a durante le vacanze Natalizie con partenza da Southampton ed arrivo alle Bermuda.

Il inizia in maniera spettacolare mi esibisco a capodanno presso l’hotel Danieli a Venezia, la stagione estiva la passo saltando a bordo delle navi della Royal Caribbean e della NCL.

Nel mese di Agosto mii esibisco fin occasione dii un Gran Gala con i migliori maghi italiani “C’est Magique” presso il palaghiaccio di Tai di Cadore.

A Dicembre ho la fortuna e l’onore di esibirmi presso lo sporting club di Milano condividendo il palcoscenico con tantissimi artisti nazionali e delle Farfalle la squadra Nazionale di ginnastica ritmica Italiana.

Il 2020 è l’anno nero, il mondo dell’intrattenimento si è fermato all’alba del 20 febbraio 2020, chiusi teatri, cinema, locali e vietati tutti gli spettacoli, per mia fortuna mi invento un nuovo modo di fare spettacolo ed organizzo uno show di arte varia: “ARTISTI DA CASA” oltre 130 artisti collegati dalle proprie abitazioni hanno creato qualcosa di magico, oltre 300.000 visualizzazioni tra Facebook e YouTube riscuotendo anche in questo caso un grande successo e apprezzamento da parte del pubblico.

Successivamente mi metto a studiare una serie di interventi che si adattano a questa nuova situazione proponendo ad aziende: team building e spettacoli motivazionali virtuali.”

2) da anni sei uno degli artisti più ricercati per il mercato delle navi da crociere. Ci descrivi il tuo ” mondo”

“Il mondo dello show business a bordo delle navi da crociera è molto strano, è relativamente semplice entrare, a tutti viene data una possibilità, ma pochi, anzi pochissimi riescono a proseguire.

È un mercato molto esigente, che richiede al performer un repertorio ampio circa 50 minuti dii one man show, possibilmente completamente visuale, a causa del fatto che iil pubblico spesso è internazionale (americani, spagnoli, francesi, tedeschi, russi, giapponesi ecc ecc.)

Ovviamente esibiirsii a bordo delle navi da crociera è molto appagante non solo economicamente ma sopratutto per quanto riguarda l’aspetto del contesto, dell’ambiente, dell’atmosfera, si lavora all’interno di teatri iper tecnologici impossibili da trovare a terra, al fianco di personale tecnico super preparato che esalta il lavoro del performer, e questo ovviamente rende lo show ancora più spettacolare.”

3) cos’è per te la magia?

“La magia è quell’istante nel quale lo spettatore, si dimentica di dove è, dei problemi che lo affliggono nella vita di tutti i giorni, e riesce a tornare per pochi secondi bambino… ecco ogni volta che quell’adulto rimane a bocca aperta o si meraviglia o comincia a sognare … quella è magia…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.