Marco Aimone e Pino Rolle, 24/01/2013, Torino

Giovedì 21 gennaio 2013 Marco Aimone (presidente del Circolo Amici della Magia di Torino) e Pino Rolle faranno uno spettacolo a Torino intitolato Doppia Coppia.

DOPPIACOPPIA è il nome che i due artisti torinesi hanno scelto per il loro nuovo spettacolo.

Un ‘esperimento’, come loro stessi lo definiscono, per tentare di amalgamare insieme i princìpi della Magia di scena con il Close-up, la forma più preziosa e sofisticata dell’arte della prestigiazione.

In ‘coppia’ e in ‘doppio’, Marco e Pino si alterneranno sul palco, ma anche tra i presenti in sala, per dare vita ad un’inedita interpretazione dell’esperienza magica. Gli spettatori, non più osservatori passivi, saranno loro stessi protagonisti e complici dello spettacolo.

E’ il cammino, il loro, verso un’Arte Magica nuova e difficile, che non concede errori né incertezze. Una magia per esperti, protagonisti e pubblico, per sperimentare tutti insieme la più bella avventura che si possa vivere: ”…incontrare il mistero”.

Marco Aimone, presidente del Circolo Amici della Magia di Torino, è forse l’esponente più valido della nuova generazione di prestigiatori. Originalità, perfezione tecnica e ironia sono i segreti del suo successo. I suoi effetti incomprensibili, per chi non lo conosce, si potrebbero attribuire solo al possesso di doti occulte.

Pino Rolle, vice presidente del Circolo, è il punto di riferimento per gli studenti della scuola della magia. Alle sue lezioni c’è posto per le manipolazioni più ardite, come per i segreti della psicologia dell’Illusione. Ma, soprattutto, c’è posto….per tutti quelli che vogliono imparare.

Paolo Demartini, “ musicista dei maghi e mago dei musicisti”. Saranno le note del suo pianoforte a scandire i tempi della serata e a collegare tra loro i numeri dello spettacolo.

giovedì 24 gennaio, ore 21,
Teatro Araldo, via Chiomonte 3, Torino.
Tel 011 2075859 biglietteria@teatroaraldo.it

Andrea Clemente Pancotti

Principalmente sono io “Andrea “Jaqk Clemente” Pancotti: infanzia rovinata dai fascicoli di “STUPIRE!” di Carlo “Mago Fax” Faggi. Abbandona l’Arte per poi riscoprirla alla soglia degli ‘anta.“. Ora il team si e’ allargato, siamo comunque un gruppo di amatori, seriamente innamorati della Magia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.