Il mentalista. I trucchi della mente dell’illusionista psicologico più famoso al mondo

Le performance illusionistiche di Derren Brown hanno conquistato milioni di persone. I suoi giochi di illusionismo, i suoi spettacoli straordinari lasciano senza fiato e aprono un varco su una nuova prospettiva del possibile. Ora, per la prima volta in assoluto, Derren Brown rivela i segreti che stanno dietro alla sua abilità di illusionista. Questo libro porta in un viaggio attraverso le affascinanti strutture e gli ingranaggi psicologici della magia per potenziare le capacità del cervello nella percezione e nella memorizzazione, affinando le tecniche di comunicazione inconscia. Il libro getta anche uno sguardo sul mondo del paranormale per dare una spiegazione all’esigenza dell’uomo di credere in ciò che a tutta prima sembra impossibile. Ma che forse non lo è…

Prima di tutto bisogna capire cosa non è questo libro. Non è un libro di auto-aiuto, né un libro in cui sono spiegati i trucchi impiegati da Derren Brown. I libri in cui vengono spiegati i trucchi dei mentalisti sono altri, ed, ovviamente, non così facilmente accessibili al grande pubblico. Ne so qualcosa visto che sono un mentalista.

Questo libro, invece, parla dei trucchi che la nostra mente ci gioca costantemente. Spiritismo, memoria, suggestionabilità, comunicazione non verbale e fede: questi sono i temi trattati in questo libro. Ognuno di questi temi è trattato con un notevole rigore scientifico, senza però renderli pesanti o noiosi. Anzi il libro è estremamente scorrevole e molto piacevole da leggere, scritto con uno stile decisamente particolare.

Per ogni argomento c’è un po’ di teoria e qualche esercizio pratico, nonché una bibliografia minima per chi volesse approfondire. Per esempio sono brevemente spiegate alcune tecniche di memorizzazione rapida nel capitolo sulla memoria e metodi per provare a scoprire chi mente nel capitolo della comunicazione non-verbale.

Inoltre, seguendo una importante tradizione dei prestigiatori, l’autore si schiera contro le false credenze e i falsi medium, spiegando al grande pubblico quali sono i semplici principi che permettono di ottenere effetti solo all’apparenza paranormali. Principi che sono poi alla base di molti suoi effetti, che lui molto onestamente chiama sempre “trucchi”.

Questo libro può essere quindi visto come un ottimo esempio di divulgazione scientifica. Ma, come svelare i trucchi di un prestigiatore elimina sempre tutto il fascino e la bellezza che li circondava, lasciandoci un sapore amaro in bocca, allo stesso modo svelare quali sono i meccanismi psicologici che ci fanno essere manipolabili da persone od ideologie potrà lasciare qualche lettore interdetto, ma in fin dei conti non potrà che fargli bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.