Il CADM si presenta!

Non poteva che cominciare con uno spettacolo la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione del Circolo Amici della Magia di Torino (CADM), a cui ha presenziato anche l’assessore regionale alla Cultura Antonella Parigi. Da Gianluca Gallina e Luca Bono che hanno incantato il pubblico con apparizioni e manipolazioni di fiori, foulard di seta, colombe, carte… a Umberto Ferrero e Pino Rolle che hanno intrattenuto i presenti con effetti da close up (magia a distanza ravvicinata) manipolando corde, monete e naturalmente carte.

“Il CADM è il circolo magico più antico d’Italia, con più di 300 soci e una biblioteca che comprende circa 1000 libri” spiega orgoglioso il presidente Marco Aimone. Soci di tutte le età: dai 50/60enni fino ai ragazzini, che sono quasi 70. “Ai ragazzi facciamo leggere tanti libri” spiega ancora Aimone “perché crediamo che ciò che ti può dare un volume è diverso da ciò che si può apprendere su Internet”.

Tanti sono i progetti in cantiere per quest’anno, illustrati da Carlo Bono: dalle conferenze riservate ai soci, ai corsi di magia aperti a tutti, principianti, professionisti o amatori che siano, fino alla nuovissima iniziativa Magia a Due Ruote, in collaborazione con Marcello Empoli, chirurgo plastico e ortopedico traumatologo proprietario del Centro Medico Lingotto. Il progetto prevede di avvicinare all’arte magica persone con disabilità, che spesso sono emarginate proprio per la loro condizione e tramite la magia potranno scoprire e far valere tutte le loro capacità e i loro talenti.

Le attività aperte al pubblico partiranno già questo venerdì con uno spettacolo di close up in cui si esibiranno alcuni soci del circolo. Insomma occhi ben aperti e buona magia a tutti. Sim Sala Bim.

Di Giulia Galliano Sacchetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.