Primo compleanno del museo della magia di Cherasco

CRONACA DI UN ANNO DI VITA. E’ trascorso quasi un anno da quel 27 aprile 2013, in cui è stato inaugurato il museo della magia a Cherasco. In questi primi 12 mesi di apertura, il museo ha ospitato più di 13.000 curiosi visitatori tra gruppi scolastici, famiglie o singoli turisti. Un grandissimo successo, al di la di ogni aspettativa, che ha postato il museo ai primi posti tra i musei maggiormente visitati in Piemonte. Artefice e promotore di questo progetto è don Silvio Mantelli, il mago Sales. A distanza di un anno ha coronato il suo sogno: di regalare, attraverso la sua casa dei sogni (come è stato ribattezzato il museo della magia), tanti sorrisi di meraviglia a piccoli e grandi. Il sorriso infatti sembra non lasci mai don Silvio Mantelli, soprattutto quando, estraendo una carta a sorpresa da un grosso mazzo, mostra al suo pubblico il volto di un bimbo che vive lontanissimo dalla “Città delle paci” e dal suo elegante benessere. Per quel bimbo e per tanti come lui o come lei (senza distinzione di colore, lingua, regione del mondo o religione), il Mago Sales si sta battendo da quando era giovane. Il Museo, al di la della visita, propone esibizioni magiche, didattica, scuola di magia e visite guidate. In questo primo anno di attività sono stati proposti moltissimi eventi che hanno visto protagonisti piccoli e grandi dal “disarmo dei bambini”, alle “giornate dei sogni”, a spettacoli e cene magiche in occasione di festività e ricorrenze. Attraverso la magia, con il suo carattere di immediatezza e universalità, è possibile trasmettere un messaggio di gioia e di speranza, raggiungere i bambini e gli adulti di tutto il mondo, farli sorridere, meravigliarli, stupirli. Infatti il museo della magia è una vetrina stupenda per pubblicizzare e realizzare i messaggi di solidarietà della “Fondazione Mago Sales Onlus: una struttura fondata da più di 10 anni dallo stesso don Silvio, che si propone di raccogliere fondi per aiutare i bambini delle missioni del mondo a vivere meglio il dono della vita. Ricordiamo che parte del biglietto d’ingresso va per la realizzazione di questi progetti (vedi il sito www.sales.it). Anche per questo fatto, unico nel suo genere, dipende il successo del Museo. Per informazioni e richiesta materiali: Tel 0172 1908030 – 335 473784, E-mail: info@museodellamagia.it.

fonte http://www.cuneocronaca.it/news.asp?id=63997

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.