Il CICAP al Salone del Libro di Torino 2014

cicap stand salone libro torino 2014

Da giovedì 8 a lunedì 12 maggio 2014 il CICAP sarà presente al Salone del Libro di Torino con il suo stand e la presentazione in anteprima di un nuovo libro: “I ferri del mistero – Strumenti e idee della scienza per esplorare l’insolito”. 

Presso lo stand S45 (padiglione 3, Lingotto Fiere) sarà possibile incontrare alcuni dei soci, ricevere informazioni sul CICAP, acquistare le pubblicazioni del Comitato e conoscere in anteprima le prossime iniziative. 

Domenica 11 maggio alle ore 20, presso lo Spazio Autori, Stefano Bagnasco e Andrea Ferrero presenteranno il libro “I ferri del mistero – Strumenti e idee della scienza per esplorare l’insolito”, con la moderazione di Piero Bianucci. 

Le altre novità editoriali che il CICAP presenterà al Salone sono “Eduardo, l’occulto e la magia – Il teatro scettico di Eduardo De Filippo”, curato da Fara Di Maio, e “Animali sapienti – Fanno di conto, scrivono, leggono il pensiero (forse)”, di Stefano Vezzani. 

Fonte http://www.cicap.org/new/articolo.php?id=275749

Da giovedì 8 a lunedì 12 maggio 2014 il CICAP sarà presente al Salone del Libro di Torino.

Presso lo stand S45 (padiglione 3, Lingotto Fiere) sarà possibile incontrare alcuni dei soci, ricevere informazioni sul CICAP, acquistare le pubblicazioni del Comitato e conoscere in anteprima le prossime iniziative.

In questa occasione, saranno presenti i tre nuovi Quaderni del CICAP:

– “Eduardo, l’occulto e la magia“, di Fara di Maio: il teatro di Eduardo De Filippo visto con l’occhio di un’osservatrice scettica, tra prestigiatori da baraccone, venditori di resurrezioni e maghi psicologi

– “Animali sapienti“, di Stefano Vezzani: un viaggio affascinante attraverso cavalli, cani e altri animali sapienti che all’inizio del Novecento stupivano le folle facendo conti, scrivendo e leggendo il pensiero… forse!

– “I ferri del mistero – Strumenti e idee della scienza per esplorare l’insolito“, di Stefano Bagnasco e Andrea Ferrero: la cassetta degli attrezzi dell’indagatore del mistero, tra strumenti affilati come il rasoio di Occam e aggeggi semplici ma fondamentali come il campione di controllo

Inoltre, domenica 11 maggio alle ore 20, presso lo Spazio Autori, Stefano Bagnasco e Andrea Ferrero presenteranno il libro “I ferri del mistero”, con la moderazione di Piero Bianucci.

Fonte http://www.queryonline.it/2014/05/07/tre-quaderni-per-un-salone/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.