“Christmas Cards”, il nuovo effetto di Mental Magic di Gregorio Samà

christmas cards 02

EFFETTO: L’esecutore mostra sei carte che raffigurano un albero natalizio su entrambi i lati. Inoltre, egli fa osservare che ciascun albero è addobbato con un numero differente di palline di vario colore. Mentre il mago volge le spalle al pubblico, uno spettatore dispone, liberamente, le sei carte sul tavolo. Dopodiché, l’esecutore si rigira, osserva rapidamente la disposizione delle sei carte e poi annuncia, con accurata precisione, il numero totale delle palline appese ai vari alberi natalizi. L’esperimento viene ripetuto diverse volte e l’esecutore riuscirà sempre a dimostrare la sua incredibile e straordinaria capacità di conteggio!

Il sistema (semplice e ingegnoso) vi permetterà di rivelare, ogni volta, il risultato corretto (che sarà sempre differente dai precedenti totali ottenuti) senza dover sommare i valori riportati sulle singole carte e senza dover contare tutte le palline appese ai vari alberi. Non vi è nulla da memorizzare e il metodo si apprende facilmente in pochissimi secondi. Un effetto alla portata di tutti che porterete sempre con voi per divertire e sbalordire amici e parenti specie in vista delle prossime festività natalizie!

MATERIALE FORNITO: dettagliate istruzioni in italiano con varie illustrazioni a colori; sei carte plastificate raffiguranti, su entrambi i lati, un albero natalizio decorato con varie palline colorate; una bustina rossa; un nastrino dorato; un pennarello con inchiostro cancellabile a secco e una carta supplementare (per scrivere i vari risultati).

ORIGINI DELL’EFFETTO: Il principio alla base delle “Christmas Cards” è stato ideato da Bob Hummer che, nel 1941, aveva messo in commercio un effetto intitolato “Poker Chip Mystery”. In seguito, tale principio, è stato ripreso e rielaborato anche da molti altri: Gerald Kosky, Shigeo Futagawa, Nick Trost, Tomoyuki Shimomura, Carlo Faggi e anche dal sottoscritto (in “Magic Billiards” del 2008 e “Sheep Counter” del 2012). Tutte queste versioni richiedevano, però, un certo sforzo mentale all’esecutore che, per ottenere il totale desiderato, doveva dapprima determinare il numero delle carte che presentavano una particolare configurazione e poi eseguire mentalmente alcuni calcoli matematici. Il metodo alla base delle “Christmas Cards” risulta, invece, molto semplice e immediato in quanto non è necessario eseguire complicate operazioni matematiche, ma è sufficiente osservare soltanto la disposizione delle sei carte sul tavolo per determinare, con facilità e in maniera rapida, il numero complessivo delle varie palline colorate visibili. In tal modo, l’esecutore potrà dedicarsi, con tutta tranquillità, alla sola presentazione dell’effetto!

Il costo è di 15 euro (+ 5 euro per spese di spedizione). Per informazioni contattare l’autore magicogreg@hotmail.com

christmas cards 01

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.