Andrea Bondi – I Segreti del Table Hopping

Ho letto questo libro tutto d’un fiato, e’ un argomento che mi attira molto, da quando una decina di anni fa, ad un matrimonio, un prestigiatore mi fece vedere alcuni “miracoli” ad un centimetro dalla faccia.
Il libro e’ ben scritto, chiaro, e scorre via bello fluido, dispensando nozioni di tipo pratico per affrontare questo settore della magia; e’ spiegato tutto, dall’approccio al tavolo al rapporto con il gestore del locale, fino a come interagire con il pubblico e, non per ultimi, i dipendenti del locale dove si farà table hopping.

Il table hopping e’ quel ramo della Magia (non del lago di Como!) che consiste nell’eseguire numeri prevalentemente di close-up e micromagia direttamente al tavolo degli spettatori, che sia in un ristorante, bar o in un contesto differente come convention o matrimoni.

E’ una disciplina ottima per farsi le ossa e per imparare, in quanto capita che lo stesso gioco venga ripetutto molte volte durante una serata, e che quindi ci sia possibilità di provarne variazione e migliorie, fino ad arrivare ad un gioco solido ed acquisire un discreta sicurezza nel farlo.
La sezione dei giochi, scelti da Andrea ed usati nel corso della sua carriera, quindi 100% commerciali, e’ molto interessante e ci fa capire che non serve fare trucchi complessi per divertire e stupire il pubblico, ma serve una buona presenza, parlantina e sicurezza.

Poche persone hanno avuto piacere di avere visto dei giochi di Magia da così vicino, ed e’ quindi inutile fare trucchi complessi e difficile da fare, che rischiano di annoiare e non essere apprezzati.
Aggiungo che nell’esecuzione di un effetto solo il 10% e’ veramente l’esecuzione del trucco, il restante 90% e’ parlantina, diversione (misdirection per gli anglofoni!), ed Andrea fa capire proprio questo… peccato che quel 10% sia sempre all’inizio, quindi pratica, pratica, pratica.

Il libro e’ esattamente come pubblicizzato, un manuale in lingua italiana (finalmente!) del table hopping, “una miniera di informazioni preziose”, sempre da leggere e rileggere per fare propri i contenuti.

Lo potete trovare sul sito di Andrea Bondi Accademia Italiana di Arte Magica http://www.accademiamagica.com/product_info.php?cPath=61&products_id=653

2 pensieri riguardo “Andrea Bondi – I Segreti del Table Hopping

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.