5 Domande: David Climent (DC MAGIC & LASER) #interview #intervista

Di Luca Ramacciotti

Nato in Inghilterra, vicino a Liverpool nel 1980, David Climent, è di nazionalità britannica e spagnola e attualmente si esibisce nel BENIDORM PALACE e nel BENIDORM CIRCUS come illusionista, Laserman e presentatore. David Climent, è stato recentemente insignito del prestigioso MERLIN AWARD per “BEST STAGE MAGICIAN” 2015 dall’IMS (International Magicians Society).

1)Come ti sei avvicinato alla prestigiazione?

La prima volta che ho incontrato la magia è stato 15 anni fa a Las Vegas al Montecarlo Hotel, lo spettacolo di Lance Burton ….. Ricordo tutto come se fosse ieri.

2)Il momento che ricordi piu’ intensamente della tua esperienza da prestigiatore.

Il primo spettacolo che ho fatto con THE ILLUSIONISTS a Riyadh, in Arabia Saudita. Far parte di THE ILLUSIONISTS è stata la mia più grande aspirazione nel settore della magia, e quando finalmente ho fatto il mio debutto mi sono sentito fantastico. Come se in avesse completato un ciclo e aumentato un livello nella mia carriera.

3)Quali sono i personaggi che ti hanno influenzato di piu’ ed in che modo?

La prima ispirazione è stato Hans Klok. Quando ho visto la sua magia sostenuta in tempi velocissimi, la sua energia e il suo carisma, sapevo esattamente che avrei voluto essere quel tipo di mago. Penso di esprimere al meglio la mia magia quando posso correre, saltare, mostrare la mia energia, fondamentalmente devo essere solo me stesso sul palco e lasciare che la magia fluisca attraverso di me come un vento e si trasmetta al ​​pubblico.

4)Quale aspetto della nostra arte preferisci?

La soddisfazione di poter stupire le persone facendo ciò che amo di più. Considero me stesso uno dei più fortunati sato che sono in grado di viaggiare per il mondo facendo ciò che mi piace, incontrare persone fantastiche e lavorare in posti meravigliosi. Fondamentalmente non vedo me stesso come una persona che sta andando a lavorare. Dato che amo molto la magia mi è difficile vederla come un lavoro.

5)Quali sono i tuoi progetti futuri?

I miei piani futuri sono di continuare a crescere nel teatro di Benidorm Palace, dove sono l’illusionista residente da 6 anni fa, espandendo il mio spettacolo di teatro-magia in Spagna (chiamato IMPOSSIBLE) e continuare a girare il mondo con il più grande spettacolo di magia sulla terra: The illusionist.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.