2/10/2013, Asti, Conferenza Mago Fax, Recensione

Carlo Faggi Mago FaxIl Mago Fax, al secolo Carlo Faggi, e’ davvero un personaggio storico nella Magia italiana, la sua pubblicazione a fascicoli “Stupire!” e’ stata un evento molto importante nella storia della Magia, pubblicazione poi riproposta in tutto il mondo e con grande successo. Ho quindi messo alcuni fascicoli della mia collezione di Stupire e sono partito alla volta del Circolo Magico Astigiano.

Quando l’ho visto e’ stata un’emozione, ho potuto subito chiacchierare con lui e farmi firmare i miei preziosi cimeli (mi sono astenuto da portare DVD e Libri!), e’ davvero una persona molto cordiale e disponibile, con una grandissima cultura magica, non e’ da meravigliarsi se sia un punto di riferimento per la mia generazione di prestigiatori.

La conferenza e’ davvero solida, diversamente da altri, Fax esegue l’effetto e lo spiega subito, permettendo così a chi lo ascolta di collegare immediatamente l’effetto al metodo, rendendolo più semplice da memorizzare e ricordare.

Tutti i giochi sono semplici da eseguire, ma di grande impatto (100% commerciali!), ed accompagnati da una presentazione divertente e colta, che rende tutto davvero magico. La tecnica richiesta e’ poca, ma cio’ non e’ un difetto, sono tutti miracoli (prevalentemente cartomagia e mentalismo) di grande impatto e, cosa fondamentale, divertimento.

Il gioco che mi e’ piaciuto di più e’ Invisible Label, una variante dell’effetto Mazzo Invisibile, senza un mazzo invisibile, davvero molto bella, ma tutti i giochi sono belli, molti entreranno in pianta stabile nel mio repertorio, come sempre grazie Mago Fax!

Venerdì 18 Ottobre il Mago Fax terrà una conferenza al CADM di Torino, andateci!

Il Mago Fax lo potete trovare su:

Prestigiazione.it dice che e’ da vedere.

Un pensiero riguardo “2/10/2013, Asti, Conferenza Mago Fax, Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.