Nambernain, Asti, le conferenze

nambernain

Le Conferenze del Congresso Nambernain di Asti.

Venerdì 29 Novembre

 TBD

Il titolo della talk-conferenza é “Un’ora con Giobbi”. Sara una “conferenza” un po particolare perché non ha un tema specifico. I presenti possono farmi delle domande, tipo “Ask Roberto” (E-Book che si può acquistare da www.lybrary.com) e presenterò alcuni giochi, idee, concetti tratti dai miei più recente libri “Secret Agenda”, “Confidences”, “The Art of Switching Decks – A Guide for the Beginner and the Expert”.

Come al solito un po’ di tutto: Bussolotti, carte, corde, mantalismo, carte ESP.

Sabato 30 Novembre

  • Ore 10:30 Billy Debu, “la magia tra i miei occhi”, un incredibile giovane cartomago

La cartomagia in ogni suo aspetto: allenamento, tecnica, presentazione, professionalità, personalità. Con dimostrazione e spiegazione dell’effetto “Flash”.

  • Ore 14:30 Xavier Tapias, “Automatons and Automation in Magic”

Xavier nella sua conferenza di 90 minut parlerà degli automi e dell’automazione nel mondo della magia, spiegando passo dopo passo le 5 rivoluzioni tecniche della magia: magneti al neodimio, radiocomandi, servo  motori, microcontrollers e “robotic-biometal”. Verranno anche spiegate alcune meraviglie meccaniche dell’ Epoca d’oro della Magia create da artisti come Robert-Houdin, Germain, Kellar, etc… come L’Albero di Arance, Antonio Diavolo, etc…

  • Ore 17:30 Aurelio Paviato, Il Manoscritto di Asti, presentazione spettacolo del libro di Aurelio Paviato sul Manoscritto d’Asti.

Nella conferenza di Asti verranno illustrati i contenuti del Manoscritto di Asti.
Come già risaputo, si tratta di uno straordinario documento, rinvenuto presso la Biblioteca Comunale di Asti, che rivoluziona la storia della prestigiazione, riconsegnando all’Italia degli importanti primati: alcune tecniche qui descritte appariranno “ufficialmente” nei libri di fine 1800 ed anche del 1900.
Questo manoscritto ha subito riscosso un grande interesse da parte del Conjuring Arts Research Center di New York con il quale ho collaborato per la pubblicazione di un numero monografico della loro prestigiosa rivista Gibecière, interamente dedicato a questo ritrovamento.
Nel corso di questa conferenza si farà il possibile per dare anche degli esempi pratici (antichi e moderni) per illustrare le tecniche ed i giochi di cui si parlerà cercando di coniugare l’aspetto accademico della relazione a degli aspetti che potranno risultare interessanti ed utili anche per un pubblico più vasto di appassionati all’arte della prestigiazione.

Un pensiero riguardo “Nambernain, Asti, le conferenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.