La Servente: la bottega controcorrente è il regno dei prestigiatori

Articolo del Corriere della Sera, Edizione di Milano del 10/12/2020, di Giovanna Maria Fagnani.

Un negozio di vicinato, che apre in periferia e proprio in quest’anno così complicato. Sembrerebbe una magia e, in effetti, ci va vicino. «La Servente», il negozio che Paolo Camozzi, 40enne cremonese, e la sua compagna Paola Carta hanno aperto qualche giorno fa in via Monte Cengo, vende proprio tutto ciò che serve a prestigiatori e illusionisti per i loro spettacoli.

Il negozio online era già aperto dal 2018, poi, grazie alla partecipazioni a fiere internazionali, gli ordini sono aumentati. E per la coppia, che già viveva a Rogoredo, era impossibile gestire importazioni e spedizioni da casa. «Pensavamo a un magazzino o a un sottoscala, da adibire a bottega. Poi abbiamo scoperto che era in vendita il negozio della storica lavanderia del quartiere e ci è sembrato il posto giusto. Rogoredo è perfetto per chi, come noi, lavora con le spedizioni. E poi qui si trova quasi sempre parcheggio» racconta Paolo.

L’accoglienza del quartiere è stata entusiasta. «Le signore entrano a curiosare e ci raccontano aneddoti: una di loro quando aveva 11 anni è venuta qui a imparare a stirare». Ma il meglio viene quando Raul Cremona, il famoso prestigiatore, passa in negozio a prendere qualcosa e si ferma a improvvisare dei numeri in vetrina. «I passanti sí fermano a guardare affascinati e poi c’è subito un passaparola» dice Paolo, che, invece, prestigiatore non è.

Laureato in informatica, ha lavorato per anni nel marketing e pubblicità online e oggi insegna all’Accademia di Belle Arti di Brescia. Ma fin da piccolo è stato affascinato da quest’arte «Sono partito con la Scatola di Silvan, poi i miei ogni anno mi regalavano un libro a tema. La Magia delle Carte di Carlo Rossetti mi ha aperto un mondo. Poi, a 16 anni ho mollato tutto. Solo 5 anni fa ho ripreso in mano gli strumenti del mestiere e ho pensato che era un peccato. Mi sono riscritto ai circoli, ho cominciato ad aiutare alcuni prestigiatori e poi ho avviato l’attività. Nel negozio teniamo articoli per tutti, non solo professionisti. Per cominciare bastano un mazzo di carte e un buon libro. E poi tanta passione».

Dalla magia comica al «mentalismo» (l’arte di influenzare Ie scelta degli spettatori), dall’escapologia (diventata famosa grazie a Houdini) alle grandi illusioni come la levitazione: si trovano trucchi e accessori per ciascuna di queste. E per il nome del negozio non è causale. «La servente è una tipologia di accessori che gli illusionisti usano per far apparire o sparire qualcosa. Come un assistente segreto…».

Visita il sito de La Servente https://laservente.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.