La grande magia – The Illusionist, il giorno dopo… la prima puntata.

Le reazioni del web il giorno dopo della messa in onda della prima puntata del programma televisivo di canale 5.

Ottimo risultato di auditel per “La grande magia – The Illusionist“, il nuovo talent show per giovani maghi, il primo in Italia su questo tema, condotto da Teo Mammucari, in prima serata su Canale 5. La prima puntata trasmessa ieri, venerdì 11 gennaio, ha registrato oltre 4 milioni e mezzo di spettatori, pari al 17,22 di share.
http://www.cinetvmania.it/2013/01/12/la-grande-magia-the-illusionist-replica-prima-puntata-video/

Su Canale5 intanto andava in onda un’altra premier, quella di: The Illusionist, talent pensato da Roberto Cenci e condotto da Teo Mammucari. Fin dall’inizio non si riusciva bene a capire se si era sintonizzati su Canale5 o su una qualche rete del digitale terrestre stile Cielo, in quanto la maggior parte dello show era in lingua inglese con dei doppiatori. Lo show assomiglia nell’impostazione ai vari talent stile Italia’s got talent. Degli aspiranti maghi si mettono in gioco e i cinque giudici internazionali devono esprimere il loro consenso o la loro disapprovazione attraverso il meccanismo del buzz, stra utilizzato nei vari programmi nostrani. Lo show, vista la grande presenza di concorrenti e giudici internazionali, era quasi completamente in inglese e questo ne faceva perdere in genuinità. L’idea che c’è qualcuno che deve tradurre una trasmissione intera per restituirci il senso di quello che si sta dicendo non fa passare immediatamente il concetto ma risulta essere troppo freddo e distaccato. Da segnalare la faccia di Mammucari quando i giudici esprimevano le loro osservazioni sulle esibizioni dei concorrenti. La sua espressione andava dall’interessamento alla perplessità (gli sfuggivano le sfumature dell’inglese probabilmente).
http://www.lanostratv.it/programmi-tv/riusciranno-i-nostri-eroi-vs-the-illusionist-la-grande-magia-quando-la-mediocrita-fa-da-protagonista/

Magica magia: peccato il solito talent.
I visi. Quei visi incantati dei bambini. Assistono alla prima puntata di «La grande magia», l’altra sera su Canale 5, conduttore un rispettosissimo Teo Mammucari (era in programma giovedì, ma il Berlusconi da Santoro ha sconvolto i palinsesti). In diretta concorrenza, Max Giusti su Raiuno debuttava con «Riusciranno i nostri eroi», di cui parleremo presto. Il risultato è una sostanziale parità, 4 milioni 416 mila spettatori su Raiuno, 17,58 di share; 4 milioni 507 mila su Canale 5, 17,22 di share. I visi dei bambini dunque: fa bene il regista Roberto Cenci a inquadrarli, perché sono uno show nello show. Un po’ come quelli degli spettatori per caso che, al mercato o in metrò, si trovano ad assistere a brevi, professionalissimi concerti-flash mob. Fino a tutto l’Ottocento la magia era giudicata un’arte di scena primaria, i maghi («che diventano maghi perché vogliono mascherare se stessi», dice Brachetti che se ne intende) venivano considerati grandi star. E star lo sono davvero, la tv lo dimostra. Quella stessa tv che però non ha mai saputo sfruttare al meglio le caratteristiche dell’illusionismo. E così, il cavallo di Troia è il solito talent, con 5 giurati-grandi maestri che votano (nessuna donna) e giovani maghi che si esibiscono. Tra loro Luca Bono, brillantissimo, talento diciannovenne già pluridecorato, scoperto da Brachetti medesimo.
http://www.lastampa.it/2013/01/13/blogs/cose-di-tele/magica-magia-peccato-il-solito-talent-fVSxxHc3PdMoaPRRWIqfRK/pagina.html

Un programma in prima serata che termina alle 23.30 andrebbe promosso a priori ed è il caso di The Illusionist – La grande magia, andato in onda su Canale5 stasera con la prima puntata, condotta da Teo Mammucari. Il giudizio sulla serata è piuttosto positivo grazie ad un buon ritmo, ad un cast internazionale e a molti numeri spettacolari, anche se Mammucari ci è sembrato in parte sottotono.
Va detto subito che il programma, per argomento trattato, è dedicato ad una fetta di pubblico non particolarmente ampia. Se non si è estimatori della “magia”, infatti, le esibizioni proposte rischiano di annoiare. Chi è interessato al genere però avrà apprezzato la buona confezione e i grandi nomi della giuria, dal celebre Uri Geller al mago-comico Ed Alonzo.
Nella puntata di questa sera abbiamo visto i primi aspiranti maghi approdare in semifinale. La puntata della settimana prossima avrà lo stesso “menù”, mentre la settimana successiva ci saranno le semifinali. Nella quarta ed ultima puntata sarà decretato il vincitore del programma.
http://www.ascoltitv.it/18420/the-illusionist-la-grande-magia-buona-la-prima-con-qualche-riserva-gallery/

E’ iniziata una nuova avventura su canale 5!
“LA GRANDE MAGIA – The illusionist” è iniziata ieri , con la conduzione di Teo Mammucari, e continuerà per altre 4 settimane (il giovedì sera in prima serata).
http://www.lucabono.com/lbworld/la-grande-magia-the-illusionist/

Complimenti al nostro giovane socio Luca Bono, che con 5 voti su 5 andrà in semifinale a “The Illusionist – La Grande Magia” su canale 5.
Appuntamento alla prossima settimana, tifiamo tutti per te!
http://www.amicidellamagia.it/news/2013/1/12/luca-bono-in-semifinale-a-la-grande-magia-the-illusionist.html

Un pensiero riguardo “La grande magia – The Illusionist, il giorno dopo… la prima puntata.

  • 11 Settembre 2014 in 11:19
    Permalink

    Sono un ragazzo giovane come te!! e ti faccio i miei complimenti! sei Bravissimo. ciao da Paolo Fimiani

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.