Dynamo Vs Benjamin Earl

dynearl

Ieri sera doppio appuntamento con la Magia e L’illusionismo, su DMax la terza stagione di Dynamo Magie Impossibili (titolo originale Dynamo Magician Impossible) ed a seguire The Magician con Benjamin Earl (titolo originale The Trick Artist).

Dynamo Pro: a favore di Dynamo l’aver sicuramente portato l’attenzione sulla magia in televisione, la prima serie era davvero bella. Ha riproposto effetti classici che avrebbero potuto finire nel dimenticatoio, dando una nuova presentazione ai giochi. Le nuove generazioni di maghi ci sono grazie anche a lui.

Dynamo Contro: un aumento progressivo dell’utilizzo dei compari o del video editing. Le sequenze risultano meno “vere” perche’ si vede che o viene omessa una parte del registrato o il montaggio e’ non lineare. Anche lo stile e’ diventato troppo “guerrilla magic” (arrivo, faccio l’effetto e me ne vado), senza raccontare una storia, inserire il gioco profondamente in un contesto, etc… Inoltre molti effetti sono già stati visti e fatti da altri prestigiatori, come Chris Angel e David Blaine, ed a quello che risulta, senza esplicitarlo nei credits. Non crea i suoi effetti.

Benjamin Earl Pro: e’ un vero maestro della “Sleight of hand”, l’abilità delle mani, ed un grande innovatore e creatore di effetti. Anche qui riesce a far rivivere alcuni classici (uno su tutti Cards Across sul tetto di due macchine in corsa), e la sua presentazione ha sempre una bella presentazione ed e’ inserita in un contesto già di per se interessante.

Benjamin Earl Contro: faccio fatica a trovare lati negativi a questa serie, lo stile di Ben Earl mi piace, ed e’ tecnicamente perfetto. Puo’ a volte risultare televisivamente “lento”, quando per esempio accompagna le persone verso una location, ma questa lentezza e’ comunque “vera”, si vede che non ci sono tagli al montaggio video o manipolazioni in fase di montaggio, ma solo un attento utilizzo delle videocamere.

Per me vince Benjamin Earl, e come dissero Penn & Tellet, “You fooled us!”

Quale e’ la vostra opinione?

2 pensieri riguardo “Dynamo Vs Benjamin Earl

  • 14 Gennaio 2014 in 17:15
    Permalink

    Ieri sera ho visto la puntata di Dynamo..che dire, proprio noiosa..questa serie (almeno per ora, anche se siamo al primo episodio) sembra essere una delle peggiori..stavo per cambiare quando poi vedo che c’è “The Magician”..Benjamin Earl secondo me ha COMPLETAMENTE massacrato Dynamo..la differenza viene notata subito…la presentazione degli effetti? Unica! Chi avrebbe mai avuto in mente di presentare uno tra i più famosi effetti di carte in quel modo? Non c’è nulla da dire contro..è una magia molto più realistica quella di Earl..lui ha centrato in pieno lo scopo della magia, che è quello di creare meraviglia nello spettatore che osserva…Dynamo? Mi dispiace ma mettendolo a confronto con Earl sembra un maghetto da 4 soldi..

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.