6/12/2013, Torino, Marco Bellantuono 🗓

Venerdì 6 dicembre 2013 ore 21:00, al Teatro Giulia di Barolo, in Piazza San Giulia 2/bis a Torino.

marco bellantuono

Marco Bellantuono presenta “Al di la’ del vero e del falso”, spettacolo di mentalismo.

Ingresso 18€

Per contatti telefonate ai numeri 3934091829 / 3475905824

Torino – Venerdi e domenica 6 e 8 Dicembre, Teatro Giualia di Barolo via S. Giulia 2/bis ore 21,00              
per contatti:393.40.91.829 – 347.59.05.824

Filosofia e mentalismo: strano connubio. Oppure forse no, partendo dall’assunto che Aristotele pone nella sua Metafisica per cui la meraviglia sia la causa del filosofare e che quindi l’esplorazione dei processi mentali sottesi a tale stupore possa giungere a dare qualche risposta ai grandi dilemmi della vita. Da questo si può giungere a una chiave di lettura del nuovo spettacolo di Marco Bellantuono: la mente e i meccanismi che afferiscono alla sua espressione; l’influenza del nostro pensiero sulla nostra gestualità e sul nostro comportamento.Le verità sono illusioni di cui ci siamo dimenticati che sono illusioni.
Bellantuono, partendo da questa famosa frase di Nietzsche, come un moderno Diogene accende la sua lanterna e ci porta alla scoperta di quanto sia effimero il confine fra ciò che è e ciò che appare.
Venite! Venite e avvicinatevi al suo spettacolo con occhio sognante e mente aperta perché ciò che vedrete sconvolge ogni preconcetto e qualunque cosa abbiate sempre dato per assodata.
E’ possibile scoprire una parola chiusa nel vostro cuore? Indovinare il vostro personaggio preferito e, nel giro di un minuto, dipingerlo su una tela di un metro quadro? Ipnotizzare un vostro amico, affinando i suoi sensi fino a renderlo capace di leggere i vostri pensieri? Predire con ore di anticipo quel che accadrà durante lo spettacolo? Oppure vi sconvolgerà sentirvi toccare sulla spalla per poi scoprire che è solo l’ombra di Bellantuono a toccare la vostra ombra?
Ombre: ecco cosa siamo, e basta una luce a far sparire la realtà. Bellantuono, discretamente, ci lascia in penombra perché noi non vogliamo sapere, vogliamo solo sognare.
La visione di “Al di là del vero e del falso” è un’esperienza che travalica la semplice fruizione di uno spettacolo piacevole, coinvolgente e avvincente, ma fa parte di quelle esperienze che lasciano un segno nella nostra sensibilità.
Come ebbe a dire Piero Burzio nulla di ciò che vedrete è vero, è vero ciò che non vedrete.

http://www.accademiadelmentalismo.it/

Spettacoli ed Eventi

Un pensiero riguardo “6/12/2013, Torino, Marco Bellantuono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.