Recensione: Mazzo di carte Bicycle Vintage Series 1800 ⭐⭐

Solitamente preferisco esibirmi con mazzi di #carte #standard, per evitare di insinuare nello #spettatore il dubbio che ci sia qualcosa di “strano” nelle carte stesse. Tuttavia ho deciso di provare questo #mazzo, e successivamente di portarlo sempre con me.

#cards #review #cardporn #playingcards #bicycleplayingcards #magic #cardistry

Queste carte, infatti, hanno la particolarità di avere un #look #vintage, che le fa sembrare molto antiche. Questo apre le porte a storie di ogni genere da inserire nelle proprie esibizioni: mazzi “Magici”, doni ricevuti da grandi illusionisti, ritrovamenti archeologici, e tutto ciò che il #prestigiatore potrà immaginare.

Inoltre dopo averle provate per parecchio #tempo devo dire di averle trovate qualitativamente migliori delle classiche #Bicycle. Le ho trovate più maneggevoli e più “performanti”. Le carte scivolano bene (ma non eccessivamente) tra loro, ed iniziano a mostrare segni di usura molto dopo rispetto ai mazzi standard, a patto di usarle con delicatezza.

Oltretutto, queste carte celano effettivamente un piccolo segreto. Esse infatti sono #marked in una maniera quasi invisibile, proprio a causa del loro design.

Nella confezione riceverete inoltre una carta #gaff e il link ad un video tutorial contenente consigli su come usare queste carte nel migliore dei modi.

Con questo mazzo sarete in grado di eseguire ogni genere di effetti, sia sfruttando la vostra abilità che utilizzando le armi segrete che nasconde.
Ho deciso, tuttavia, di assegnare due stelle al prodotto, perché ho avuto modo di provare un mazzo marked totalmente invisibile all’occhio dello spettatore, che recensirò prossimamente e al quale assegnerò tre stelle.

Il prezzo più basso attualmente è su amazon.it, ed è di 12€.

Di Christian Scarpa

1 Stella: no grazie. 2 Stelle: interessante. 3 Stelle: da avere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.