Magic Chefs su VanityFAir.it

Sul sito di Vanity Fair si parla dell’evento Magic Chefs:

Magic Chefs, notte di magia (e vip)

7 grandissimi cuochi riuniti insieme, piatti strabilianti, i migliori maghi e illusionisti, e una platea di vip. Uno spettacolo stupefacente, per una charity dinner al Museo dell’Auto di Torino. Ecco chi c’era nel dietro alle quinte

Una squadra di all star dell’alta ristorazione Made in Italy: Gualtiero Marchesi, Davide Scabin, Antonino Cannavacciuolo, Enrico e Roberto Cerea, Moreno Cedroni, Gennaro Esposito, e Emanuele Scarello. insieme ai nomi più importanti dell’illusionismo italiano, per l’evento Magic Chefs, ideato da Marco Berry e dalla sua Onlus per finanziare la costruzione dell’Ospedale Pediatrico MAS Children Teaching Hospital di Hargeisa, nel Somailland.

Stellare lo spettacolo di magia: prima a distanza ravvicinata con i close – up ai tavoli, la realizzata dagli artisti dei due Circoli di Magia più prestigiosi d’Italia, il CLAM- Club Arte Magica di Milano, e il CADM – Circolo Amici della Magia di Torino e di Milan; a seguire le performances sul palco di Raul Cremona, Mr. Forest, Alexander, Gaetano Triggiano, Samuel e lo stesso Marco Berry, che ha presentato l’evento.

Stellare ed esclusivo il menù (dall’astice alla crema di peperoni rossi di Gualtiero Marchesi. Alla lasagna di pesce in bianco con salsa di cocco, prezzemolo e lime di Moreno Cedroni, dal Plin alla Genovese , salsiccia di Bra e Aria di Parmigiano di Antonino Cannavacciuolo, al Papero alla Melarancia di Davide Scabin), servito ai trecento ospiti placés tra cui il CT della Nazionale di Calcio Antonio Conte, la stilista Kristina T, Giuseppe Lavazza, Fabrizio Giugiaro, l’ex calciatore Marco Tardelli.

Fonte http://www.vanityfair.it/vanityfood/foodstar/14/09/13/magic-chefs-magia-chef-torino-foto-evento-gastronomia

Torino, 12 set. (LaPresse) – Nove chef stellati e sei celebri illusionisti, per un appuntamento irripetibile all’insegna della solidarietà. E’ successo ieri sera al Museo nazionale dell’automobile di Torino. Trecento ospiti divisi in 30 tavoli hanno potuto gustare un aperitivo e una cena dal menù perfetto. Agli chef si sono uniti sei illusionisti italiani amatissimi dal pubblico che hanno lasciato il pubblico a bocca aperta.

A unire tutte queste Stelle è Marco Berry, artista dinamico, illusionista di professione e cuoco appassionato per diletto, con la complicità dello chef pluristellato Davide Scabin: sono loro che insieme hanno ideato i Magic Chefs. Un progetto eccezionale anche nel fine: sostenere l’ospedale Mas Cht di Hargeisa nel Somaliland, uno Stato del Corno d’Africa non riconosciuto dalla comunità internazionale ma con la più alta mortalità infantile al mondo. Un progetto internazionale, ma tutto torinese, seguito già da due anni dalla Marco Berry Onlus che ha contribuito alla costruzione dell’edificio. Oggi, a poco più di un anno dall’apertura la struttura ha già curato e salvato oltre 15mila bambini offrendo un aiuto concreto e una speranza.

Questa la squadra degli chef: Gualtiero Marchesi, Davide Scabin stesso, Antonino Cannavacciuolo, Enrico e Roberto Cerea, Moreno Cedroni, Gennaro Esposito e Emanuele Scarello. Il team della magia è stato rappresentato invece da Arturo Brachetti, Raul Cremona, Mr. Forest, Alexander, Gaetano Triggiano e Samuel. A presentarli nella suggestiva cornice del Museo Nazionale dell’Automobile è stato lo stesso Marco Berry. Maestro di cerimonia sarà il celebre viticultore internazionale Franco Maria Martinetti.

Tanti gli ospiti di rilievo. Tra loro anche l’allenatore della nazionale italiana Antonio Conte, il presidente de LaPresse Marco Durante, il vicepresidente della Italdesign Fabrizio Giugiaro e l’attore statunitense Daniel McVicar.

E oggi si replica: a Magic Chefs segue infatti stasera presso il Royal Park I Roveri la terza edizione di ‘Golf con le stelle’, in cui gli appassionati amatori potranno giocare in squadra con artisti, sportivi e nomi celebri del calibro di Pavel Nedved, Massimo Mauro, Valerio Staffelli e Gianluca Vialli. Anche in questo caso il ricavato dell’appuntamento sarà devoluto al progetto di Hargeisa.

Un pensiero riguardo “Magic Chefs su VanityFAir.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.