“Hocus Domus” progetto su YouTube di Max Barile

Hocus Domus, ovvero: “Si sentiva la necessità di altra magia online?”

Hocus Domus recita: “Un programma di Magia fatto in casa!”. È un prodotto veloce, gradevole e che, con episodi rapidi e snelli, riesce ad intrattenere piacevolmente. E sì: è fatto nel salotto di casa sua con i giusti mezzi e personali risorse.

Il format è semplice, lineare; ha un suo ritmo scandito da un montaggio dinamico. La comicità è voluta, studiata, i rimandi sono colti, alcune situazioni ci riportano a quando la televisione non era urlata, ma era fatta in modo educato, divertente e divertito.

Il format prevede anche un contest dedicato ai più giovani che potranno inviare a Max una clip con un effetto rapido. Queste clip saranno proposte nelle prossime puntate e l’utente potrà esprimere il proprio gradimento Max Barile gioca molto sull’autoironia, sul non doversi prendere troppo sul serio ed è proprio in quest’ottica che ha prodotto, anche numerose clip che, in maniera ironica e surreale, raccontano la sua quotidianità di artista; non ultimo il dramma dei teatri chiusi e l’inattività degli operatori dello spettacolo.

Quindi la risposta è si: “Benvenga altra Magia online!”. Roberto Muci, Presidente Club Magico Pugliese La puntata pilota di Hocus Domus è disponiblie online sul canale YouTube https://www.youtube.com/user/kappadicuori

 

Un pensiero su ““Hocus Domus” progetto su YouTube di Max Barile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.