Conferenza di David Acer al CADM di Torino

Il 15 febbraio si è tenuta alla sede del Circolo Amici della Magia di Torino la conferenza di David Acer, presentato dallo stimatissimo Pino Rolle (che ha dichiarato di avere ne repertorio professionale un effetto di Acer) il prestigiatore canadese non ha perso tempo, ha infatti incominciato una serie interminabile di battute e scherzi. Dopo i dovuti ringraziamenti al traduttore e alcune gag indirizzate a lui accellerando e rallentando i discorsi per metterlo in difficoltà ha subito presentato un effetto-gag da scena ispirato al mondo del close-up. Proponendo il vecchio gioco dell’elastico che salta da due dita di una mano alle altre due utilizzando però al posto delle dita quattro volontari dal pubblico.

Tra le risate continue ha proseguito proponendo diversi effetti del suo repertorio professionale, di facile e media difficoltà di esecuzione.

Tra gli effetti presentati e spiegati durante la conferenza:

Una versione particolare del trionfo presentata come una sfida allo spettatore, che non riesce a capire quante carte sono state girate dall’esecutore per poi scoprire che l’intero mazzo è in un verso tranne la carta scelta.

Una misteriosa apparizione del cellulare del prestigiatore da un busta piegata in otto parti!

Un bellissimo effetto da presentare ai bambini: in cui grazie alla magia delle canzoni di natale una lampadina magica che sembra non funzionare si illumina nella pugno del prestigiatore.

Una carta liberamente scelta viene bucata dal mago e il buco viene spostato dalla carta ad un altro oggetto presente sulla scena.

Una singolare ed originale produzione di quattro assi, e una sua versione delle monete volanti assolutamente unica!

Una versione totalmente impromptu dell’himber ring, e l’idea per un gioco di mentalismo.

Oltre queste routine sono state presentate tantissime ottime idee e tantissime gag, numerose battute…una conferenza imperdibile che diverte tantissimo.

David Acer è un ottimo comico, uno strepitoso illusionista, e un grande maestro! Genio e sregolatezza!

Un pensiero riguardo “Conferenza di David Acer al CADM di Torino

  • 17 Febbraio 2013 in 23:55
    Permalink

    Non conoscevo David Acer e non avevo la più pallida idea di che cosa mi sarei dovuto aspettare da questa serata, ma dopo appena cinque minuti ero in completa adorazione!

    Lui è molto più di un abile prestigiatore… credo che si possa definire una macchina per l’intrattenimento: la sua comicità è travolgente, una battuta dopo l’altra ad intervallare gli splendidi giochi e, anche se molte gag sembravano studiate a tavolino, c’è stato spazio per l’improvvisazione in più di un’occasione.

    Il gioco che mi è piaciuto di più è stato “quello che terrorizza i fisici!” ovvero il gioco in cui viene spostato un buco dalla carta ad un oggetto, davvero uno splendido effetto.
    Nonostante le battute sul mentalismo (giuro che ha sparato a zero!), David Acer ci regala proprio come ultimo effetto uno magnifico gioco con previsioni in buste e carte scelte liberamente da due sconosciuti.

    Un consiglio che non dimenticherò mai:
    Se durante uno spettacolo perdete un falso pollice, non fatevi prendere dal panico: fatelo sparire dentro un altro falso pollice! 😉

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.