Carlo Faggi: Dalla magia all’illusionismo le ricette per restare giovani….

Carlo Faggi mago Fax

‘Non limitare i tuoi progetti in base alle tue aspettative di vita , ma guarda lontano, come se tu fossi eterno , e comunque …sbrigati perche’ non si sa mai’ in sintesi la filosofia di un illusionista vero, Carlo Faggi. A vederlo ,inimmaginabile classe ’46 , number one della Scuola di Formazione di prestigiatori ‘Club Magic’, con sede a Milano e in diverse citta’ italiane.

‘Una scuola per soli 20 allievi all’anno , uno studio ‘mano nelle mani’ -perche’ solo cosi’ si impara-dice Carlo- una scuola frequentata da giovani e pure da ‘rolling fifty e sixties’.

‘ A questo proposito-ci racconta- un paio di anni fa abbiamo avuto un allievo che, entrato subito dopo la pensione, e’ diventanto uno dei migliori professionisti negli spettacoli con le colombe. Per esercitarsi aveva costruito, in casa, persino un piccolo teatro.’

‘A differenza di molte altre realta’ la scuola di magia non vuole molta pubblicita’. Il nostro e’ un mondo di nicchia. Ho cominciato a 6 anni e ora, pur con un po’ di primavere in piu’, ho mantenuto l’animo di Peter Pan. Soltanto con un simile approccio puoi divertire i bambini , devi essere come loro perche’ se non ti ‘sentono’ coetaneo, immediatamente ti respingono. Mia moglie lavora con me, da clown. Non faccio fatica a dire che , in famiglia ,una risata non manca mai’.

‘ Certo –continua Carlo-con la magia non puoi cancellare gli anni che passano, ma certamente li puoi trascorrere meglio. Il segreto del ‘rimanere giovani’ di noi maghi sta proprio in questo mestiere che entusiasma e che ti fa stare a contatto con grandi e piccoli . Dopo 10 minuti di spettacolo non ci si accorge piu’ chi e’ l’attore e chi lo spettatore.

Carlo e’ un ‘ rolling sixties‘ davvero unico , pittore , scrittore , illusionista con un mare di riconoscimenti : dall’Ambrogino del Comune di Milano al Premio Leonardo da Vinci per la divulgazione della Scienza , riconoscimento ricevuto da personaggi del calibro di Rita Levi Montalcini e Margherita Hack, per finire con la laurea H.C. del Miami Life Development Institute.

Per chi volesse cimentarsi e diventare l’erede italiano di Harry Potter la scuola di illusionismo ha due moduli , il primo di sei mesi , il cosiddetto ‘solfeggio’ che ti permette di conoscere i basilari ( per riuscire a far sparire moglie o marito ..occorre un po’ piu’ di tempo) mentre il secondo modulo prevede un contatto diretto con i piu’ grandi maghi internazionali. Dopodiche’ si entra nel ranking dei 100 illusionisti italiani.

‘La scuola di magia in Italia ha un’ alta tradizione e puo’ vantare bravissimi professionisti. Forse pochi sanno che – conferma con orgoglio Carlo- il nostro mago Silvan , un mese fa, ha vinto a Hollywood , unico europeo, il prestigioso ‘Magic Castle’ , praticamente l’Oscar dei maghi’.

Ma se la passione per la magia ti prende anche in eta’ senior e non la vedi soltanto come professione , ti puo’ facilmente portare verso iniziative solidali di valore. Il nostro Carlo, in arte Mago Fax, e la moglie , da anni , stanno vicini ai bimbi del settimo piano dell’Istituto Tumori di Milano , insegnando loro giochi di prestigio.
Purtroppo non li salvano ma li fanno sorridere.

E poi, tanto per non farsi mancare nulla , Carlo scrive libri, fa spettacoli e ricerche e, per finire , ha creato ‘Illusionarium’, il primo luna park della mente. Qui e’ possibile vedere cose ‘autenticamente false’ e comprendere come , il nostro cervello, molte volte non e’ in grado di interpretare correttamente quanto gli occhi gli trasmettono e per questo viene ‘illuso’ e tratto in inganno.

Insomma nel campo ‘della magia’ se ne trovano per tutti i gusti.
In ogni caso però, prima di provare a liberarsi a tempo di record da una camicia di forza, o prima di guidare una motocicletta bendati o magari far sparire , solo per un poco , il vicino di casa ‘rompiballe’ e’ utile sentire ,parlare e verificare il tutto con Mago Fax e con il suo ‘rolling’ tra le scienze magiche.

Fonte http://www.affaritaliani.it/rubriche/rolling_sixties/dalla-magia-all-illusionismo-le-ricette-per-restare-giovani-370752.html

Un pensiero riguardo “Carlo Faggi: Dalla magia all’illusionismo le ricette per restare giovani….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.