Techno Gellerism

Un approccio moderno alle tecniche rese famose da Uri Geller

Perché leggere questo articolo? Perché, come nella maggior parte dei miei articoli, svelo segreti.

“Ho ideato un telefono… veramente, la compagnia telefonica ha ideato per me un telefono molto singolare”. Geller indica un apparecchio piuttosto comune che sta sopra ad un tavolino dietro di noi. “È un prototipo, in effetti non avresti dovuto vederlo. Farà delle cose del tutto straordinarie – non dirlo a nessuno…” 

Questo sopra è l’estratto di un’intervista fatta nel 2001 ad Uri Geller (link) all’epoca il sensitivo non avrebbe mai immaginato l’avvento degli smartphone e dei loro prodigi e sinceramente non so e non voglio fare ricerche su che cosa si era inventato, resta il fatto che alla fine Uri Geller ha comunque accettato un mondo che è cambiato cedendo ad inviti come prestigiatore riproponendo i suoi vecchi effetti in chiave illusionistica.

Un mentalismo diventato di moda contornato dai vari revealed ha aiutato, insieme al passare del tempo, questo passaggio e ora Uri Geller non può che essere fiero nel vedere come le sue idee siano fonte di ispirazioni.

Caro Uri, ecco il vero telefono che ti serviva, lo stesso che magari avete voi in mano mentre leggete questo articolo.

Guardate il video seguente e notate come basti applicare un po’ di energia psichica per riuscire a bloccare l’orologio che compare nella schermata standby del vostro smartphone. Con un po’ di sforzo mentale riuscite anche a bloccare il tempo sul vostro smartwatch ma non solo, nello sbloccare il telefono fallite per tre volte di seguito a digitare il pin, il telefono rimane bloccato ma usando ancora energia psichica lo sblocco avviene per magia.

Ok, ora il telefono è sbloccato e volete far vedere che ogni vostra mossa è genuina, andate su un famoso sito, uno dei tanti, che propone l’ora esatta http://clock.zone/  , imponete la vostra energia psichica ed il tempo si ferma anche lì.

Il sistema illusionistico usato è il classico reso famoso da Uri Geller e da James Randi che lo rivelò al mondo intero. Un affettuoso saluto soprattutto a te James che ora ci guardi da lassù. Alle tecniche classiche ho semplicemente aggiunto ciò che mancava all’epoca, gli smartphone e le loro app (io programmo solo android).

Per settare le impostazioni del magnetometro cliccate sull’orologio o cliccate sul tasto return del vostro smartphone. Per l’applicazione usata sullo smartwatch serve un dispositivo certificato wear os e l’installazione va fatta attraverso il pacchetto “Minimal ADB and Fastboot” seguendo i vari tutorial che spiegano come installare un file apk (file usati per installare le app android) su un “wear os”.

Il sito che ho usato è uno di quelli famosi che forniscono l’ora esatta. Anche qui è un’app android che simula l’apertura del sito (clone) dove attraverso un magnete (Geller e Randi insegnano) fermate il tempo.

Io nei video il magnete al neodimio lo tenevo sotto il braccialetto.

Ecco i link delle app:

  • app per eseguire l’effetto sullo smartphone nel primo video: gellerism
  • app da installare sullo smartwatch wear os: gellerism watch
  • app per eseguire l’effetto del secondo video: gellerism web

Accettate tranquillamente l’installazione da origini sconosciute, garantisco io. In un mondo sempre più schiavo della tecnologia è la mente e sarà sempre la mente ad influire psichicamente o magicamente sullo scorrere del tempo e della nostra vita.

Pierfrancesco Panunzi – pierfra71@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.