“Magia in Casa” di Michele Piccioli #recensione

Ho trovato la pubblicità di questo spettacolo mentre scorrevo le storie che instagram mi proponeva. Non ricordo cosa mi abbia colpito in particolare, ma mi sono fermato a leggere.

Una faccia da bravo ragazzo, con un sorriso che prendeva l’attenzione, descriveva uno spettacolo da visionare da casa, di soli quindici minuti. Il tutto gratuito. Cerco su internet il sito www.magiaincasa.com, trovando maggiori dettagli. Alla fine della pagina lascio il mio recapito telefonico, l’email, nome e cognome. Nella pagina successiva una breve biografia di Michele Piccioli, prestigiatore diciannovenne di Brescia. Mi sono detto: “per una volta faccio io lo spettatore!”. Mi chiama qualche ora dopo, ringraziandomi per aver partecipato, per definire data e ora per l’esibizione. Fissiamo per lunedì 30 Novembre, ore 21.00. Poco prima dell’appuntamento mi manda il link invito di zoom. Alle 21.00 precise inizia la diretta. Un face to face col mago, un giovane prestigiatore che oltre ad avere tanto entusiasmo già mostra un’esperienza che sta riadattandosi a questo nuovo modo di fare magia live, dove si attinge dagli spettacoli dal vivo, correggendo il tiro per lo streaming.

Un effetto veloce di apertura per stabilire un vero e proprio contatto con lo spettatore da casa, uno più articolato e, successivamente, il numero centrale. Il tutto sempre mantenendo viva l’interazione con lo spettatore, mai passivo e silente. Infine mi chiede se volessi vedere qualcos’altro. Il mio timer segnava che avevo ancora un paio di minuti a me riservati, e dico di sì, così conclude l’esibizione con un effetto di carte.

Ovviamente dopo si è parlato di magia tra appassionati. Ne approfitto per fargli qualche domanda in modo da scrivere queste due righe. Mi dice che ha avuto già diverse richieste e quello che ho visto è proprio l’esibizione che sta presentando, ovviamente strutturata per un pubblico non di prestigiatori. Estremamente commerciale e funzionale. Michele credo che abbia trovato una formula vincente in questo nuovo mondo dello spettacolo streaming. La cosa che però mi ha colpito di più di questo giovane è stata l’intraprendenza e la sua voglia di fare magia. Traspare nel suo modo di fare una magia pura, cristallina e coinvolgente. Non avvertivo la presunzione di tanti prestigiatori di voler stupire il pubblico, ma anzi la voglia di coinvolgere, divertire e meravigliare. Ho apprezzato anche il fatto che si sia messo in gioco: ha aperto la pagina internet e, solo con la pubblicità tra i suoi follower, ha avviato questo progetto.

Vi consiglio, se avrete modo, di partecipare a questo spettacolo, sia per divertirvi meravigliandovi, sia per scoprire un ragazzo che sa cosa vuol dire coinvolgere con la magia e farvi sorridere.

Di Salvatore Maria Ciccone AKA Saykon @mago.saykon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.