Luca Bono, l’Enfant Prodige

Con Luca Bono abbiamo parlato di Magia da Scena, lasciamo che sia Wikipedia ad introdurci questo personaggio:

Luca Bono (Chieri, 19 luglio 1992) è un illusionista italiano. Luca è considerato dai media “l’enfant prodige” della Magia Italiana. Il suo direttore artistico è Arturo Brachetti.

Fin da bambino, Luca si distingue per un’apparente “timidezza” che lo rende quasi “misterioso” agli occhi dei più. In realtà si tratta soltanto di una riservatezza naturale sommata a una grande predisposizione all’osservazione di ciò che succede intorno a lui.

A soli 11 anni, Luca comincia a correre sui Go-kart. Tre anni dopo soffre un grave incidente ed è costretto a letto in ospedale. Durante il suo ricovero il fratello maggiore Davide lo intrattiene con giochi e trucchi di magia.

Da quel momento la crescita di Luca è stata costante e inarrestabile; ospite in Galà di Magia, apparizioni televisive, serate importanti fino alla consacrazione con la conquista nel 2010, a soli 17 anni, del titolo di Campione Italiano di Magia a Saint-Vincent, e la “convocazione” da parte di Arturo Brachetti per partecipare al Tour “Brachetti & Friends” in compagnia di artisti di fama internazionale.

Nel 2012 Luca viene insignito, a Parigi, del prestigioso Mandrake d’Or, il “premio Oscar” degli illusionisti assegnato ai migliori performer dell’anno valutati e selezionati in tutto il mondo. In autunno dello stesso anno, Luca è invitato in Francia per partecipare alla prestigiosa trasmissione televisiva su France 2 “Le Plus Grand Cabaret Du Monde”.

Pagina Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Luca_Bono

Pagina Web Ufficiale http://www.lucabono.com/

Buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.