Imparare il Mentalismo. Diventare mentalisti.

Arrivano tantissime email su come imparare il Mentalismo, diventare emuli di keith Berry o Derren Brown, mi permetto quindi di consigliare subito due libri. In questi libri viene spiegato molto nel dettaglio che cosa e’ il Mentalismo, come e’ cambiato negli anni e come eseguire alcuni effetti. Sono due libri a mio avviso molto utili prima di addentrarsi in questa specialità dell’illusionismo che potrebbe deludere e spaesare i neofiti.

Te lo leggo nella mente. Impara l’arte del mentalismo di Mariano Tomatis
https://www.amazon.it/dp/8820054078/ref=as_li_ss_til?tag=andreapancott-21&camp=3458&creative=23838&linkCode=as4&creativeASIN=8820054078&adid=11BBV9VKP2QPRBXATMWS&

Che cos’è il mentalismo? Un insieme di capacità paranormali o il risultato di raffinate tecniche di psicologia manipolativa? Quando assistiamo alle intuizioni del protagonista della serie TV “The Mentalist”, oppure vediamo all’opera “illusionisti” famosi, come Dynamo o Derren Brown, abbiamo l’impressione che leggano davvero nella mente. Mariano Tomatis, uno dei maggiori esperti di quest’arte misteriosa, ha deciso di spiegare cos’è il mentalismo, ma soprattutto – per la prima volta – di offrire a tutti un metodo pratico per impararlo. Lungo un percorso articolato in sei livelli, ci rivela i segreti meglio custoditi e le tecniche dei grandi. Il mentalista è molto più di un mago o un prestigiatore. È un seduttore sopraffino, che padroneggia carisma, abilità narrativa, introspezione psicologica, comunicazione non verbale e molto altro per ingannare i nostri sensi e farci rimanere a bocca aperta. Non è solo questione di talento. “Te lo leggo nella mente” insegna un metodo per stupire gli altri ma anche per acquisire un diverso sguardo sul mondo. Il mentalismo, infatti, va oltre il semplice intrattenimento spettacolare: è un mezzo di espressione che ha molti punti in comune con l’arte e la creatività. Lasciamoci dunque guidare in questo viaggio intrigante verso l’ignoto. E alla fine… sapremo.

La magia della mente. Poteri, suggestioni, illusioni di Mariano Tomatis
https://www.amazon.it/dp/8871985745/ref=as_li_ss_til?tag=andreapancott-21&camp=3458&creative=23838&linkCode=as4&creativeASIN=8871985745&adid=1Z6FDW7DXD9D8YDCR2DT&

A quasi quaranta secoli di distanza, il mago egizio Siosiri e il sensitivo torinese Gustavo Rol danno prova delle loro capacità extrasensoriali leggendo all’interno di papiri e libri chiusi; il profeta Alessandro nel II secolo e Uri Geller nel XX secolo riescono entrambi (con un terzo occhio?) a vedere all’interno di rotoli e buste sigillate; Pietro Aretino nel Cinquecento e Max Maven agli albori del terzo millennio utilizzano le carte da gioco per “dimostrare” la possibilità di trasmettere il pensiero. Dovute a reali capacità o a trucchi da prestigiatore, tali capacità definiscono la cosiddetta “magia della mente”, la cui straordinaria storia dall’Antico Egitto ai giorni nostri è ricostruita in queste pagine attraverso testimonianze, aneddoti e segreti. Perché da sempre tale forma di magia ha intrecciato la propria storia con segreti custoditi con cura e dedizione, tramandati di generazione in generazione per lo straordinario potere che conferivano a chi li possedeva. Con una Prefazione di Raul Cremona.

2 pensieri riguardo “Imparare il Mentalismo. Diventare mentalisti.

Rispondi a Francesco Rizzo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.