Tripla lettura del pensiero!

Dal sito http://magicity.eu/giochi-di-mentalismo/tripla-lettura-del-pensiero.html vi proponiamo questo magico effetto, anche se nutro alcuni dubbi sul pubblicare metodi in modi così accessibili… se volete davvero diventare mentalisti vi suggerisco di leggere http://www.prestigiazione.it/wp/2013/06/imparare-il-mentalismo/

Volevamo iniziare questo 2014 con un effetto di mentalismo che probabilmente da solo potrebbe valervi per sempre la qualifica di miglior mentalista mai incontrato da parte del vostro pubblico. E lo abbiamo fatto! Quella che vi proponiamo oggi è una variante di uno degli effetti di mentalismo più spettacolari ed allo stesso tempo semplici da eseguire di sempre! Sicuramente, se seguite la magia in televisione, avrete assistito almeno una volta all’esecuzione di questo piccolo capolavoro della micromagia mentale. Ve ne proponiamo una versione particolarmente adatta ad un pubblico femminile, ma voi potrete poi riadattarla alle varie situazioni “lavorative” che vi si presenteranno.

Effetto: il mentalista informa la spettatrice che si sta per imbarcare in un viaggio immaginario all’insegna dello shopping per l’acquisto di un nuovo abito. Viene chiesto alla spettatrice di concentrarsi sulla somma di denaro che sta pensando di spendere per questo acquisto immaginario. A questo punto il mentalista scrive qualcosa sulla prima pagina di un blocco note, che verrà poi staccata, ripiegata e messa all’interno di un bicchiere trasparente. Ad una seconda spettatrice (o spettatore) vengono dati un gessetto e una lavagnetta su cui dovrà annotare il pensiero della prima spettatrice. La spettatrice “uno” è invitata a dire per la prima volta ad alta voce, la somma che sta pensando di spendere.

Lo spettatore “due” scrive l’importo sulla lavagnetta. A questo punto vengono mostrate sei carte, aperte a ventaglio, che mostrano un punto colorato da un lato e i nomi di sei famose marche di abbigliamento. Le sei carte vengono disposte in fila sul tavolo con le marche rivolte verso l’alto. La spettatrice è invitata a scegliere mentalmente una di queste marche. Il mentalista scrive la sua impressione su un altro foglietto che dopo essere stato piegato viene anch’esso messo nel bicchiere. Come in precedenza lo spettatore con gesso e lavagnetta è incaricato di scrivere il pensiero che la spettatrice rivelerà adesso ad alta voce.

Infine, il mentalista, dopo aver scritto una terza impressione su un terzo foglietto (anche questo poi piegato e messo nel bicchiere) chiede alla spettatrice di toccare una delle sei carte. La scelta è assolutamente libera. La carta viene presa dal tavolo ed il colore corrispondente sul retro viene scritto sulla lavagnetta dallo spettatore numero due. A questo punto la spettatrice “uno” ha mentalmente e liberamente pernsato a: marca, colore e prezzo del suo abito immaginario. Le impressioni del mentalista sono state scritte sui tre foglietti prima che venissero rivelate ad alta voce. Nonostante ciò quando i tre foglietti vengono aperti e letti ad alta voce, rivelano l’esattezza delle previsioni del mentalista!

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*