Raul Cremona al Parioli di Roma con Hocus molto pocus

Scritto il  alle 2:59 dalla redazione di DGMag
hocusmoltopocus.jpg

Applaudito protagonista di tutte le edizioni di Zelig, Raul Cremona torna in teatro con uno show che ha il sapore e il fascino di uno spettacolo d’altri tempi: Hocus molto pocus.

Magia, prestigiazione, gag, musica, macchiette, sono le dominanti di questo spettacolo: un viaggio bizzarro che parte dal palcoscenico di un teatro pieno di ricordi d’infanzia e di oggetti magici e trasporta il pubblico in un vorticoso giro in giostra tra gag, travestimenti, giochi di prestigio e battute al vetriolo.

Insieme a Raul, si avvicendano sul palcoscenico alcuni dei suoi personaggi più amati: dal maschilista impenitente Omen, al mago Silvano, affettuosamente parodiato con nuove trovate esilaranti, a Jacopo Ortis, l’attore di “gassmaniana” memoria pronto a coinvolgere il pubblico con le sue “boutades” da istrione.

Raul Cremona prosegue quindi il suo personale percorso artistico intrecciando comicità e poesia e servendosi della magia come arte della narrazione.

“Con Hocus molto pocus”, dichiara Raul Cremona, “posso dare sfogo live alle mie due grandi passioni: la comicità e la prestidirigirizzazione. I momenti in cui mi diverto di più sono quelli in cui interagisco con il pubblico e quando faccio il mago, soprattutto con i giochi di prestigio legati alle carte (la mia vera grande passione). Lo spettacolo ha degli intramezzi musicali che fanno assaporare l’atmosfera dei grandi show degli anni ’50”.

E in questi momenti Raul gigioneggia cantando e ballando, evocando così gli entertainer dei tempi passati.

Fonte http://www.dgmag.it/teatro/raul-cremona-al-parioli-di-roma-con-hocus-molto-pocus-27460-27460

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *